© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Calcio Dilettanti

Eccellenza: giornata di derby a Fidenza e Monticelli. Traversetolo ospita Scandiano

Eccellenza: giornata di derby a Fidenza e Monticelli. Traversetolo ospita Scandiano

Il Colorno di Piccinini, 2à‚° in classifica a 15 punti, sempre più lanciato, imbattuto senza alcun gol subito, con la netta vittoria casalinga contro la Pavullese si è tolto la maschera ed è ormai la sorpresa-certezza del campionato.

Il Fidenza di Mantelli, 3° a 14 punti, dopo la sberla di Meletole, con il successo di Crevalcore ha ripreso a marciare dritto verso la vetta conquistata un mese fa. Sarà la sfida tra il 3° miglior attacco, quello del Fidenza con 14 reti, di cui la metà del bomber Pane e la miglior difesa in assoluto, considerando il livello di tutte le categorie dilettantistiche, ma sarebbe sbagliato ridurre il discorso solo a questo aspetto statistico. Guardando le partite apparentemente agevoli della Bagnolese, capolista a 16 punti, impegnata a Fiorano e Pavullese, anche lei 3a a 14 punti, in casa contro il Reno Centese, ecco che a Fidenza il pareggio non servirebbe a nessuno e ci sarebbe così un ottimo motivo per assistere ad una partita votata alla vittoria.

Circa 50 km più ad est, al nuovo impianto “Raffaele Riva”, il Monticelli ospita il Pallavicino, entrambi a quota 12 punti. I ragazzi di Paraluppi domenica scorsa hanno conosciuto, dopo molti mesi, il sapore amaro della prima sconfitta in campionato sull’alto appennino modenese di Polinago, dopo che nelle 2 precedenti partite avevano perso smalto sul piano del gioco e della compattezza difensiva incassando i loro 5 gol subiti negli ultimi 3 incontri. L’allenatore gialloblù ha già dichiarato che ha capito dove dovrà lavorare per riportare il Monticelli ai suoi tipici standard.

Il Pallavicino, invece, sembra aver invertito la sua tendenza altalenante con 2 vittorie consecutive pur non giocando il suo miglior calcio. Baratta e i suoi, dall’alto della loro esperienza, sanno perfettamente che, per tornare competitivi ed avvicinarsi sempre di più alla vetta, servono anche queste partite sofferte. Il mister bussetano, oltretutto, dovrà recuperare in extremis capitan Manzani, alle prese con i primi malanni autunnali, se vorrà strappare 3 punti su un campo per nulla facile.
Il Traversetolo, a metà classifica con 9 punti, accoglie in casa lo Scandiano, sorprendentemente 4° a 13, altra squadra imbattuta. Gli uomini di Ferrarini, nonostante la sconfitta discussa ed immeritata di domenica scorsa sul campo del Pallavicino arrivata a tempo scaduto, hanno dimostrato di essere una squadra in salute, capace ora di imporre il proprio gioco contro squadre più quotate.

LA GIORNATA: Casalese-Malba, Fidenza-Colorno, Fiorano-Bagnolese, Meletolese-Cravalcore, Pavullese-Reno Centese, San Felice-Polinago, Solierese-Formigine, T.Monticelli-Pallavicino, Traversetolo-Scandiano.

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Calcio Dilettanti