Connect with us

Calcio Dilettanti

Focus Eccellenza: le parmensi restano a secco, derby deludente tra Fidenza e Salso

Focus Eccellenza: le parmensi restano a secco, derby deludente tra Fidenza e Salso

Altro turno sofferto per la truppa parmigiana d’Eccellenza: nessuna vittoria, pareggiano Fidentina Salsomaggiore e Fidenza, perdono Colorno e Pallavicino.

PARI FIDENTINA – E’ terminato 0 a 0 l’atteso anticipo tra la Vigor Carpaneto e la Fidentina, All’inizio della gara è stato osservato un minuto di raccoglimento in memoria del calciatore Sorrentino, scomparso nei giorni scorsi. Fin dall’inizio le squadre si affrontano a viso aperto, Il Carpaneto attacca con Delporto al centro e Minasola sulla destra. Lucci manovra sulla sinistra appoggiato da Fumasoli. Al 10′ una punizione di Lucci si infrange sulla barriera. Piccinini, schierato laterale destro a centrocampo, conclude bene al 20′. Due minuti dopo Ghiretti inizia la sua grande serata, respingendo a pugni uniti una conclusione di Minasola. Al 25′ Delporto calcia poco alta una punizione dal limite. In uno dei tanti rovesciamenti di fronte, si rende pericoloso Ferretti. Al 30′ un doppio intervento di Ghiretti nega a Delporto il gol. Con grande agonismo in campo si conclude il primo tempo. La seconda frazione si apre al 2′, con un bell’intervento di Ghiretti su tiro dal limite di Delporto. Sempre Ghiretti respinge un tiro ravvicinato di Strozzi. La Fidentina si difende con calma e tiene bene il campo. Dal 20′ in avanti cala la spinta di Lucci e si vede più Fidentina. Al 21′ Minasola spreca malamente una buona opportunità. Ma un minuto dopo Pasaro ha l’occasione per sbloccare la partita: su un errore difensivo, il centravanti granata si trova solo davanti alla porta ma calcia fuori. Adejumobi al 27′ con un recupero straordinario nega il gol a Villani solo davanti a Ghiretti. Negli ultimi 10 minuti la stanchezza si fa sentire da ambo le parti, dopo una gara molto tirata. E’ Ferretti sulla sinistra a creare problemi al Carpaneto. Al 45′ l’attaccante ha l’ultima opportunità su punizione dal limite, ma il tiro finisce contro la barriera. Qui finisce la gara. Giusto pareggio tra Carpaneto e Fidentina: i piacentini hanno tentato di fare la partita, ma la Fidentina ha tenuto il campo con autorità, con un finale in crescendo. Nel primo tempo la Fidentina ha recriminato per una conclusione ravvicinata che il poritere Serena ha respinto con grande mestiere sulla linea. L’impressione generale è stata che la palla era dentro. Migliore in campo è stato il portiere della Fidentina Ghiretti. Una di gara di questa levatura non avrebbe sfigurato in serie D.
L’altro anticipo ha visto il Colorno cedere per 2 a 0 in casa contro la capolista Castelvetro. Parte forte il Castelvetro, che già al 3′ trova il vantaggio con Giuseppe Cozzolino. I modenesi prevalgono nettamente nel primo tempo che termina sull’1 a 0. Ripresa più difficile per il Castelvetro, che fatica, soffre ma trova il definitvo 2 a 0 con Napoli a venti minuti dal termine. Altro stop per un combattivo Colorno: ma il risultato è giusto.

DERBY A RETI BIANCHE – Altro pareggio a reti bianche nel pomeriggio di oggi nel derby tra Fidenza e Salsomaggiore. Per i primi venti minuti si vede solo il Salsomaggiore in campo. Dioni sfiora il gol all’8′ e al 22′ Provenzano non inquadra la porta da favorevole posizione. La partita scorre senza emozioni sino al 40′, quando una punizione di Piras viene respinta coi piedi da Daffe. Dopo un minuto Martini si rende pericoloso con una rovesciata. Nel secondo tempo la partita non cambia copione. Il Salsomaggiore prevale nella manovra, ma è il Fidenza a rendersi pericoloso al 10′ con Piras. La partita si trascina senza emozioni, col Salsomaggiore che tenta di fare la partita e il Fidenza che si limita a pungere con Martini e Piras. Nei minuti finali il Salsomaggiore tenta l’assedio, ma Soregaroli e Messineo fanno buona guardia. La partita termina sullo 0 a 0. Brutto derby e giusto pareggio tra Fidenza e Salsomaggiore: un punto per uno, ma veramente utile solo al Salsomaggiore.

LE ALTRE – Il Pallavicino ha perso per 2 a 1 la sfida interna contro il Rolo. Passano in vantaggio i bussetani al 10′ con Cambielli. Pareggia Bellesia al 25′. Nella ripresa a dieci minuti dalla fine sigla il gol della vittoria il bomber Sarnelli. La gara è stata condizionata da un episodio accaduto a metà primo tempo: il difensore del Rolo Negri ferma con una mano, sulla linea di porta, un tiro del Pallavicino. L’arbitro lascia correre. Tra molte recriminazioni, il Pallavicino esce sconfitto da questa difficile sfida.

Passato questo turno combattuto, già mercoledi 16 marzo si tornerà in campo per il recupero della nona giornata. Carpaneto e Castelvetro anticiperanno martedi 15. Nulla è ancora deciso a 7 giornate dal termine. (Fulvio Delnevo)

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Calcio Dilettanti

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi