Entra in contatto:

Calcio Dilettanti

Il Fidenza cala il poker a Cento. Doppietta del solito Pane

Il Fidenza cala il poker a Cento. Doppietta del solito Pane

Un pomeriggio perfetto quello dei bianconeri scesi sul terreno della Reno Centese con la voglia e la determinazione giusta.

Mantelli opta per Scarica in porta e Rondanini a sinistra, per il resto i titolari sono quelli di domenica scorsa. Partenza a razzo di LIverani e soci che si procurano un paio di corner. Sul primo incornata di Gorrini e Ferrari devia con un balzo a sinistra deviando la sfera di nuovo in calcio d’angolo. Ancora Bertolini alla battuta e stavolta è Pizzelli a colpire indisturbato. Miracolo di Ferrari ma sulla respinta il più lesto è Piva che di destro insacca il vantaggio bianconero. 0-1.

La Reno è frastornata e non riesce mai a rendersi pericolosa. Solo qualche cross o traversone dalla distanza sui quali Piva e Gorrini la fanno da padroni. Al 16′ Fermi pesca Pane sul filo del fuorigioco: il n.9 bianconero salta il portiere in uscita ma si decentra. Rimette in mezzo per l’accorrente Fermi che non trova la battuta vincente. Occasionissima sprecata. Gol sbagliato, gol subìto. Stavolta la legge del calcio non colpisce i borghigiani che hanno in Scarica un attento guardiano della propria porta e con un bella uscita impedisce a Matteuzzi di trovare l’ 1-1. Al 41′ il Fidenza raddoppia : è ancora un ispirato Fermi a servire Pane al limite dell’area. Finta ad eludere Broccoli e sinistro vincente sull’uscita alla disperata di Ferrari. 0-2.

Le squadre escono dall’intervallo con rinnovato furore agonistico e i primi minuti sono combattuti senza esclusioni di colpi. Ma dopo 10 minuti della ripresa Pizzelli dalla sinistra si beve T.Matteuzzi e trova l’incornata di Fermi che sferra il colpo del k.o. 0-3 a giusto coronamento di un dominio bianconero fatto di tanto bel gioco e fraseggi da applausi. La Reno non ci crede più ma con la forza dell’orgoglio prova a segnare almeno il punto della bandiera.

Tomei dal limite prova la conclusione rasoterra ma Scarica blocca a terra in due tempi. Al 67′ azione da manuale : Zamboni inventa un lob a smarcare Pizzelli che si invola verso Ferrari e prova a trafiggerlo con un esterno destro che il n.1 locale devia con le punta delle dita. Sulla palla vagante il più svelto è sempre lui, Daniel Pane, che insacca il 4-0, per lui doppietta e 14esimo gol stagionale. Solo accademia negli ultimi 20 minuti, qualche bella giocata ancora di un sontuoso Fermi che dialoga con Pizzelli che è un piacere vederli…

Finisce 4-0, applausi sinceri anche dei tifosi locali alla formazione di Mantelli che torna da questa trasferta con la consapevolezza di poter lottare fino alla fine con San Felice, Bagnolese e Pallavicino. (www.fidenzacalcio.it)

RENO CENTESE – FIDENZA 0 – 4

Reno Centese: 1.Ferrari 2.T.Matteuzzi (dal 75’Rudatis) 3.Iazzetta 4.Grazzi (dal 68’Balboni) 5.Broccoli 6.Zanca 7.M.Matteuzzi 8.Tomei 9.Rabacci (dal 71’Gareri) 10.Guerzoni 11.Ingardi. All.Lodi.
Fidenza: 1.Scarica 2.Zamboni 3.Liverani (dall’84’Rastelli) 4.Petrelli 5.Piva 6.Gorrini 7.Bertolini 8.Rondanini (dall’81’Kassi) 9.Pane (dal 74’Camara) 10.Fermi 11.Pizzelli. All.Mantelli.

Marcatori
: al 6’Piva (F), al 41’Pane (F), al 55’Fermi (F), al 67’Pane (F).
Arbitro: Vayr di Collegno

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Calcio Dilettanti