Entra in contatto:

Calcio Dilettanti

Eccellenza e Promozione: fine del campionato posticipata al 16 maggio

Eccellenza e Promozione: fine del campionato posticipata al 16 maggio

I campionati di Eccellenza e Promozione si concluderanno il 16 maggio.

E’ questa la decisione emersa dalle riunioni svoltesi ieri sera a Bologna tra il Crer e le società dei due massimi campionati dilettantisti regionali (le rappresentanze di Prima categoria sono attese martedì 23). I temi di cui si è parlato sono stati il programma dei recuperi delle tante gare rinviate per il maltempo e sulla regola riguardante l’obbligo di impiego dei giovani nelle stagioni sportive 2010/2011, 2011/2012, 2012/2013.

CALENDARI

Niente calcio la domenica di Pasqua, turni infrasettimanali per chi deve recuperare, i primi mercoledì prossimo e il 3 marzo, seguiti dalla quarta di ritorno, spostata al 21 marzo, data in cui era prevista l’undicesima giornata, che si giocherà invece una settimana dopo. Dalla ddicesima in poi di conseguenza le giornate scalano tutte di una settimana fino alla giornata conclusiva del 16 maggio. Nelle due settimane successive all’epilogo si giocheranno le gare di playout.

GIOVANI

Non è ancora stata presa nessuna decisione definitiva a proposito, ma la proposta avanzata dalla Figc, in Eccellenza, è di confermare l’obbligo di schierare tre “under” in campo dall’inizio. Cambiano però gli anni, infatti a quanto pare nella stagione 2010/2011 sarà obbligatorio utilizzare un giocatore nato dopo il 1′ gennaio 1991, uno dopo il 1’gennaio 1992 e uno dopo il 1′ gennaio 1993. Una decisione, vista l’esclusione dei ’90, che ha lasciato perplessa qualche società ma che a quanto sembra sarà confermata dai vertici della federazione. In Promozione invece sarà obbligatorio utilizzare un giocatore nato dopo il 1′ gennaio 1990, uno dopo il 1’gennaio 1991 e uno dopo il 1′ gennaio 1992.

NUOVI RINVII

Nel frattempo, a causa della forte pioggia scesa oggi a Parma e in provincia sono stati ancora rinviati per maltempo i campionati di Seconda (gironi C e D) e Terza categoria.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Calcio Dilettanti