Entra in contatto:

Calcio Dilettanti

Bivio decisivo per il Felino, scontro al vertice per il Tonnotto

Bivio decisivo per il Felino, scontro al vertice per il Tonnotto

Prosegue senza più soste la stagione del calcio dilettanti: in Eccellenza siam giunti alla giornata numero 23, mentre, tra poche ore, con un anticipo tutto parmense, si aprirà la 18ª del campionato di Promozione.

ECCELLENZA gir. A Tutte le formazioni di Parma giocheranno domani. Tutte tranne il Colorno (43) capolista, che sconta il turno di riposo e che si augura che la Cittadella Vis Modena (42) non faccia bottino pieno nell’anticipo odierno contro la pericolante Sanmichelese (16). Quest’ultima è una delle concorrenti nella bagarre spareggi-salvezza del Felino (14) di mister Apolloni che deve a tutti i costi raccogliere i tre punti in casa dell’Arcetana (28), contro cui risale l’ultima vittoria: dalla gara d’andata a oggi i rossoblù hanno ottenuto solo 5 pareggi e ben 8 sconfitte. Sarà un bivio fondamentale per il percorso di Crescenzi e soci, che s’interesseranno anche del risultato del match tra Agazzanese (15) e Fidentina (30), sperando in un favore dei cugini granata, reduci da un ko che ha interrotto la precedente serie utile di 5 partite; mister Montanini per fronteggiare i piacentini, in lotta come il Felino per la zona playout, ritroverà il fantasista Scappi dopo la squalifica.
Assieme alla Fidentina in classifica, con gli stessi punti, ci sono Salsomaggiore e Modenese, avversari al “Francani”, unico campo – al pari del “Molinari” di Nibbiano – su cui nessuna squadra ospite abbia mai vinto in stagione. Privi degli squalificati Morigoni, Orlandi e Marco Compiani, i termali (che in casa hanno raccolto 17 punti), oltre a ben figurare contro gli uomini allenati da Fontana, dovranno anche gestire le energie in vista del ritorno degli ottavi di Coppa Italia con la Fortis Juventus, in programma mercoledì in terra salsese.
La Piccardo Traversetolo (36), imbattuta dall’8 dicembre scorso, deve e può approfittare del riposo del Colorno per rifarsi sotto: il Real Formigine (29), che staziona a centro classifica, sembra già non aver più ambizioni.

Clicca sul banner per calendario, classifica e marcatori del girone A di Eccellenza

 

PROMOZIONE gir. A Il turno verrà inaugurato dalla gara, in programma alle ore 17.30 di oggi, tra due squadre reduci da goleade dal differente peso: il Noceto (29), padrone di casa, che si è parzialmente rilanciato dandone sei alla Futura, e la Langhiranese (13), che invece ha incassato una cinquina nello scontro salvezza con il Gotico. Grigiorossi orfani dello squalificato Babboni.
Il match clou non solo della domenica ma della stagione intera si vedrà domani pomeriggio: alle 14.30 al “Delgrosso” Tonnotto San Secondo (41) e Castellana Fontana (41) si sfideranno per capire chi rimarrà da solo al comando oppure, in caso di segno “X”, per continuare a viaggiare a braccetto. Gli uomini di mister Cerri vincono da 12 turni di fila e sono imbattuti da 14; i piacentini invece conservano ancora la zero alla voce “sconfitte”.
Interessante anche l’inedito derby del “Cavagna” tra un Fiore Pallavicino (11) in ripresa (due vittorie consecutive per i bussetani) e una Futura Fornovo Medesano (21) che non vince dal 28 novembre e rischia di vedersi sprofondare nelle sabbie mobili. Il Carignano (34), orfano di Delfante appiedato dal giudice sportivo, farà visita a una Pontenurese (21) in caduta libera: 1 punto nelle ultime 4 e tre ko di fila per i biancocelesti. La squadra di Bazzarini ha la possibilità di consolidare la terza posizione e rosicchiare qualche punto a una delle due teste di serie.
Vincendo contro Pontenurese e Viarolese, Il Cervo Collecchio (25) ha fatto lo scatto decisivo per la salvezza; ai neroverdi potrebbe anche bastare non perdere contro un Gotico Garibaldina (18) che punta ad abbandonare il decimo posto e, quindi, la zona “gialla”. Chiude il menù del girone A la sfida impossibile della cenerentola Viarolese (1) che, dalla lunga trasferta in casa della Bobbiese (30), si augura di non rientrare con troppi gol sul groppone.

 

Clicca sul banner per calendario, classifica e marcatori del girone A di Promozione

 

PROMOZIONE gir. B Sette punti in tre partite non sono bastati al Terme Monticelli (19) per abbandonare la zona pericolante, ma di certo hanno aiutato a cambiare le gerarchie della bassa classifica. L’undici di mister Liperoti, imbattuto nel 2022, giocherà in trasferta al “Cremaschi”, tana del Vezzano (28) quarto in classifica e secondo miglior attacco del torneo (29 reti siglate dai gialloblù con ben 11 marcatori differenti).
Una vittoria non servirà al Sorbolo (9) ad abbandonare l’ultimo posto della classifica, ma rappresenterà l’unico modo per provare a rimettersi in carreggiata in chiave playout. I rossoblù di mister Bacchini ospiteranno il Baiso Secchia (23) al “Com Nòv”.

Clicca sul banner per calendario, classifica e marcatori del girone B di Promozione 

 

(Un momento del derby di Eccellenza Felino-Piccardo Traversetolo – ©Foto: SportParma)

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Calcio Dilettanti