Entra in contatto:

Calcio Dilettanti

Calciomercato dilettanti, -2 al via: le prime operazioni di dicembre

Foto: Massimo Morelli

Calciomercato dilettanti, -2 al via: le prime operazioni di dicembre

Fra meno di due giorni scatterà il via ufficiale alle operazioni di calciomercato con la consueta finestra di dicembre che consentirà ai club dilettantistici di correre ai ripari.

In attesa del fatidico giorno, giovedì 1° dicembre, sono già diverse e importanti le trattative ufficiose andate a buon fine. In Eccellenza, la più clamorosa è quella del Colorno che — come svelato in diretta nel corso dell’ottava puntata di DDAY (clicca qui) — nella giornata di ieri ha svincolato il portiere titolare di questo primo scorcio di stagione, Tommaso Corradi (classe 1997), e lo ha rimpiazzato con Davide Narduzzo (’94), attualmente in Promozione con i friulani del Rive d’Arcano Flaibano e in passato ex numero uno di Teramo, Reggiana (alle dipendenze proprio di mister La Rosa), Siena e Rieti. Tra gli addii in casa Colorno si registrano inoltre quelli relativi all’altro portiere Qenan Bukova (’03), anch’egli congedato, e ai fine prestiti di Gabriele Illari (’04), Modou Fall (’02), Bassirou Faye (’04), mentre l’attaccante esterno italo-moldavo Emin Yener (’02), scuola Inter Club Parma e, successivamente, Berretti della Lucchese, è pronto a cercare riscatto e maggiore spazio in Promozione tra le fila dell’ambizioso Tonnotto San Secondo. Ai titoli di coda, ormai, la breve parentesi al Borgo San Donnino di Andrea Storchi (’98), che era arrivato in estate dal Salsomaggiore: chiuso dalla concorrenza, l’esterno d’attacco tornerà a giocare nel piacentino, con la Castellana Fontana già pronta a tesserarlo. Intanto, i borghigiani annunciano il ritorno di Denis Caniparoli (’02), lo scorso anno 21 presenze e 5 gol in D prima di rompersi il crociato.

Viavai tra Promozione e Prima Categoria: la Futura Fornovo Medesano — in attesa del nuovo allenatore dopo l’esonero di ieri sera di Abbati (clicca qui) — ha cambiato volto al centrocampo, cedendo Alessandro Folli (’01) al Gattatico, squadra reggiana di Prima, e prendendo dal Felino il regista Remo Basso (’95) dal Felino. Una partenza annunciata anche per il Carignano, che presta il forte benché giovane centrale difensivo Alarico Alfieri (’01), arrivato nel 2018 dalle giovanili del Montanara, al Real Sala Baganza che, contestualmente, ha ottenuto i “sì” anche del centrocampista Alessandro Colombini (’00) del Montecchio e dell’attaccante Francesco Rossetti (’03) di proprietà Noceto.
Il difensore Leonardo Setti (’97), dopo tanti anni, saluta il Solignano e torna in Prima per giocare la restante parte della stagione con il Ghiare che, oltre al difensore salese Riccardo Cattani (’90), può riaccogliere il centrocampista pontremolese Daniel Benassi (’98), già protagonista nel precedente campionato.

 

 

(I nuovi acquisti del Real Sala Baganza: Colombini, Rossetti, Alfieri con il ds Ghini – Foto: Massimo Morelli/Real Sala Baganza)

Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Calcio Dilettanti

© RIPRODUZIONE RISERVATA