© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Colorno – Agazzanese 3-0, highlights e interviste

Eccellenza gir. A

Colorno – Agazzanese 3-0, highlights e interviste

Seconda vittoria consecutiva, la prima tra le mura amiche, per il Colorno che supera con un rotondo 3-0 l’Agazzanese. Buona la prova dei gialloverdi, apparsi in crescita di gioco e condizione, soprattutto nella ripresa, quando matura il successo.

Finalmente tutti disponibili i ragazzi di mister Bernardi che lascia a riposo Barusso e Selpa e schiera Raggi centravanti con Serroukh e Fall esterni alti, Arati in cabina di regia, Lari e Traore mezzale.
Gli ospiti rispondono con uno speculare 4-3-3, con Corti, Pintore e Minasola a formare il tridente offensivo.

Dopo il minuto di silenzio per ricordare il patron del Sassuolo Giorgio Squinzi scomparso nei giorni scorsi, è subito l’Agazzanese a farsi pericolosa con Corti che da buona posizione calcia alto. Risponde il Colorno con Traore lanciato da Fall che sull’uscita di Daffe non trova lo specchio. All’11’ punizione insidiosa di Minasola che si perde sul fondo. Al 14′ Arati conquista palla, Lari lancia Raggi che prova dal limite ma calcia a lato. Al 16′ Giaroli rischia grosso: contrastato da Pintore perde la palla con la punta che a porta vuota dal limite calcia incredibilmente a lato.
La partita si riaccende poi nel finale di tempo con una progressione imperiosa di Fall che brucia l’avversario e serve Raggi che prova a piazzarla ma non sorprende Daffe. Negli ultimi minuti il Colorno avanza il baricentro e mostra buone trame senza però trovare concretezza sottorete.

Concretezza che arriva al 4′ della ripresa quando Raggi dialoga con Serroukh e arriva al tiro da posizione impossibile, praticamente da fondo campo, ma trova l’angolazione giusta per superare Daffe per il vantaggio del Colorno. Passano altri 6 minuti e i ragazzi di Bernardi piazzano il colpo del ko: Crescenzi triangola con Serroukh e dal fondo mette al centro, Cavicchia respinge ma Fall è ben piazzato e piazza la zampata del 2-0. Al 15′ Raggi innesca Fall che si invola verso la porta ma viene recuperato al momento del tiro da Reggiani che mette in angolo. Sul corner ancora Raggi ci prova da fuori ma Daffe blocca in presa sicura. L’Agazzanese non riesce a reagire se non al 31′ con un tiro di Gueye che finisce a lato, al 37′ con una conclusione di Minasola dallo stesso esito e con qualche assalto disperato allo scadere che il Colorno contiene senza subire pericoli. Anzi, a tempo scaduto è Traore a concludere un contropiede con una conclusione dal limite che beffa un non impeccabile Daffe.

COLORNO – AGAZZANESE 3-0
Reti
: 4’st Raggi, 10’st Fall, 47’st Traore

COLORNO: Giaroli, Crescenzi (37’st Callegari), Spagnoli, Setti, Diaw, Serroukh (19’st Bandaogo), Arati (42’st Barusso), Fall (47’st Selpa), Lari, Raggi (30’st Carlucci). All. Mattia Bernardi
N.e. Corradi, Bonacini, Amadini, Didiba

AGAZZANESE: Daffe, Poggi, Vago (15’st Cargnielutti), Makaya, Cavicchia (31’st Bocchi), Reggiani, Corti (1’st Metti), Moltini, Pintore (8’st Catania), Lombardi (6’st Gueye), Minasola. All. Nicola Bianchi
N.e. Di Maio, Spreafico, Amaro, Manini.

Arbitro sig. Morucci di Modena
Assistenti: Crovetti (Mo), Alzapiedi (Pr)

Ammoniti: Diaw, Moltini, Makaya

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Eccellenza gir. A