Connect with us

Calcio Dilettanti

Colorno, Greci: “Puntiamo ad un campionato di media-alta classifica”

Colorno, Greci: “Puntiamo ad un campionato di media-alta classifica”

Nel girone emiliano di Eccellenza, diverse squadra proveranno ad interpretare il ruolo di outsider: il Colorno ha avuto un ottimo inizio di campionato. In un girone di Eccellenza davvero durissimo, ha già conquistato tredici punti in nove gare e per ora è situato a metà classifica. Non è detto, però, che tale piazzamento non possa essere migliorato. Parliamo della situazione dei ducali con Fabio Greci, centrocampista del Colorno, che è anche la squadra parmigiana con la classifica migliore.

Hai ormai 29 anni. Si dice che un calciatore è al proprio “apice sportivo” in quell’età. Sarà la tua migliore stagione?
E’ una bella domanda. Di certo, in questa età, si ha il giusto mix tra esperienza e atletismo.
Sei legato alla maglia giallo-verde? Da quanto sei lì?
Sì, qua mi trovo molto bene. Si sta molto bene qua. Oltretutto sono vicino a casa. E’ il mio sesto anno.
I tuoi obiettivi personali e quelli della squadra?
L’obiettivo della squadra è fare un campionato di media-alta classifica, tutto ciò che verrà in più sarà ben accetto. Il mio obiettivo personale è quello di giocare il più possibile, senza problemi fisici.
Hai ancora un sogno relativamente al mondo del calcio?
No, voglio solo divertirmi giocando a calcio. Per fortuna, è ciò che sto già facendo. Chiaramente vorrei vincere il campionato ogni anno, ma non andare a giocare in Serie A: sarebbe un’utopia.
Hai mai rifiutato una squadra che ti offriva tanti soldi?
Ho rifiutato squadre che mi avrebbero offerto più soldi di altre che invece ho accettato, ma quella non è mai stata una componente importante. Non guardo assolutamente all’aspetto economico: preferisco divertirmi, anche se nessuno disdegna i soldi, questo è certo.
Pensando alla tua carriera, hai qualche rimpianto?
Assolutamente no. Ho sempre scelto con il cuore e non cercando di riempire il portafoglio.
Che consiglio vorresti dare ad un giovane che sta cercando di farsi spazio “in categoria”?
Di impegnarsi sempre, senza mollare. Inoltre, i ragazzi devono imparare a far tesoro dei consigli dei più esperti, grazie ai quali possono maturare al meglio.

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Calcio Dilettanti

© RIPRODUZIONE RISERVATA