Entra in contatto:

Calcio Dilettanti

Colorno, Pecci: “Per il post-retrocessione abbiamo fatto una scelta controcorrente”

Colorno, Pecci: “Per il post-retrocessione abbiamo fatto una scelta controcorrente”

William Pecci, team manager del Colorno, in un’intervista esclusiva a Sportparma spiega le strategie in vista del prossimo campionato di Promozione e le linee guida della società che ha confermato gran parte della rosa dello scorso campionato, concluso con l’amara retrocessione in Promozione.

Il Colorno è reduce da una pessima stagione, culminata con la retrocessione in Promozione. Ripartire non è facile: con quali criteri si è mossa la società in questo mercato estivo?
“Devo fare i complimenti a tutta la società. Per il post-retrocessione abbiamo fatto una scelta per molti controcorrente, ma non per noi: massima stima e fiducia a mister Mattia Bernardi e conferma di gran parte della rosa”.

Ci presenta la rosa e lo staff di questo Colorno targato 2017/2018?
“Accanto al gruppo della precedente stagione, abbiamo inserito due giocatori di assoluto valore con esperienza in serie D: il fantasista Simone Pessagno e l’attaccante Francesco Delporto, entrambi dal Fiorenzuola con varie importanti esperienze anche in C2. Poi abbiamo registrato due graditi ritorni, entrambi dalla Promozione: il forte difensore Matteo Bartoli dal Campagnola e il jolly dinamico Matteo Riccardi dalla Viarolese. In quota giovani sono arrivati il portiere classe ’98 Simone Bergamaschi dalla Castellana e l’attaccante ’98 Salvatore Contu dal Lentigione, via Parma. Auguriamo buona fortuna a Piro, Grillo, Spaggiari, Stella, Di Nuzzo, Sylla e i fratelli Messineo, che non faranno parte di questa nuova avventura. Abbiamo completato lo staff tecnico che affiancherà mister Mattia Bernardi. Il suo vice sarà Andrea Di Tacchio, preparatore atletico Alessandro Crescini, collaboratore tecnico Paolo Schiaretti, preparatore dei portieri Mauro Longari, massofisioterapista Enrico Grassi, magazziniere Mauro Nizzoli, alla segreteria Monia Pagliarini e Sergio Visioli, team manager William Pecci, dirigenti accompagnatori Mauro Niero e Ferdinando Ferrari”.

Inizio della preparazione e prime amichevoli?
“La preparazione inizierà l’8 agosto alle ore 19. Prima amichevole contro il Rapid Rivarolo Mantovano (Prima Categoria) il 19 agosto a Colorno in orario ancora da definire. Poi il 23 agosto ore 19, incontreremo la Fidentina allo stadio Ballotta di Fidenza”.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Calcio Dilettanti