© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Calcio Dilettanti

Coppa Eccellenza: Colorno – Fidentina 4-2, highlights e interviste

Coppa Eccellenza: Colorno – Fidentina 4-2, highlights e interviste

Primo successo stagionale per il Colorno, che ormai fuori dai giochi per il passaggio del turno in Coppa Italia supera in rimonta al Comunale di Colorno una Fidentina che dovrebbe dilagare per superare il Fidenza in classifica. E i borghigiani, pur con qualche assenza, e nonostante il caldo afoso, partono bene, favoriti soprattutto da alcune indecisioni difensive dei padroni di casa. In sette minuti superano due volte Oppici e nonostante il sostanziale equilibrio in campo vanno al riposo col doppio vantaggio. Nella ripresa gli uomini di Piccinini con carattere e grinta, pur senza ambizioni di classifica, completano la rimonta con quattro reti centrando appunto il primo successo stagionale.

Ad aprire le danze è bomber Montali che al 4′ minuto su un bel lancio di Demicheli a tu per tu col portiere scaglia un sinistro potente che si perde alto sulla traversa, ma al 9′ arriva la doccia fredda per i neroverdi: su un calcio d’angolo calciato da Dattaro Oppici non esce e Bertolotti lasciato colpevolmente solo sul secondo palo mette in rete di testa da pochi passi.
La reazione dei neroverdi si concretizza in un colpo di testa sottomisura di Montali servito da Mattia Bovi sul secondo palo che non trova lo specchio della porta. Implacabile dopo tre minuti, al 16′ arriva il secondo gol ospite: un anticipo sbagliato di Lungu permette a Bettuzzi di crossare sul secondo palo dove Dattaro supera Ferrari e da due passi trova il varco giusto per infilare Oppici.
Il Colorno non ci sta e prima dell’intervallo ha due ghiotte occasioni per riaprire il match: al 30′ Monica si libera al limite dell’area e fa partire un destro potente e preciso che si stampa sulla traversa, un minuto dopo Lungu interrompe un disimpegno della Fidentina e serve Mattia Bovi che entra in area e calcia in diagonale di sinistro con la palla che si perde sul fondo.
Ad inizio ripresa Piccinini inserisce Ottoni per il giovane Ferrari rinunciando a Montali sostituito da Mastaj, dopo un tiro alto di Bedotti al secondo minuto inizia la riscossa del Colorno. All’8′ Ottoni serve Mattia Bovi in area, cross del numero 7 sul secondo palo ma Mastaj non arriva sul pallone per un soffio. Due minuti dopo arriva il primo gol del Colorno: ancora un cross di Ottoni verso Mastaj che appostato sul primo palo cade ingannando Alessandrini che tocca la sfera che si deposita in fondo al sacco alle spalle di Bergamaschi. Il Colorno spinge sull’accelleratore: al 13′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo Demicheli gira al volo da centro area con la palla che lambisce il montante. Al 15′ arriva il pareggio: punizione dal limite che per Nicola Bovi equivale quasi a un rigore, palla calciata di precisione che si infila chirurgicamente all’angolino alto alla destra dell’incolpevole bergamaschi. Vale la pena di rivedere la prodezza di Bovi al rallentatore.
Al 18′ timide proteste della Fidentina per un intervento di Demicheli su Dattaro in area ma l’arbitro non ravvisa gli estremi del rigore. Le immagini non permettono di dissipare i dubbi ma l’interpretazione di Mazzucca sembra condivisibile.
Dattaro ci prova al 20′ con tiro a giro sul secondo palo che si perde a lato e al 23′ insuneandosi nella difesa neroverde con un diagonale insidioso che attraversa lo specchio e finisce sul fondo. Il Colorno continua a spingere: al 26′ Mattia Bovi calcia a botta sicura dal limite dell’area piccola ma trova la ribattuta di un difensore, e un minuto dopo impegna Bergamsschi con una bella girata al volo, ma debole e centrale. Il gol del vantaggio è nell’aria e arriva al 32′ con una conclusione dal limite di Nicola Bovi che sorprende un insicuro Bergamaschi sul primo palo. Il caldo e la stanchezza si fanno sentire e la partita cala di intensità: la Fidentina potrebbe pareggiare al 42′ in contropiede ma Tedesco sbaglia la misura dell’ultimo passaggio e Oppici è bravo ad anticipare l’attaccante ospite. A tempo scaduto Lungu con una bella azione personale fissa il punteggio sul 4-2 finale.
Una bella vittoria di carattere per gli uomini di Piccinini, alla vigilia del difficile esordio in campionato di domenica prossima con la SanMichelese.

COLORNO – FIDENTINA 4-2
Marcatori
: 9′ Bertolotti, 16′ Dattato, 10’st aut. Alessandrini, 15’st e 32’st N.Bovi, 47’st Lungu

Colorno: Oppici, Ferrari (1’st’ Ottoni), Demicheli, Monica (42’st Canzian), Caraffini, Lungu, Bovi M., Urbano (36’st Maestrini), Montali (1’st Mastaj), Bovi N. Lorenzini (20’st Mariniello).
All. Piccinini
A disp.: Mambriani, Terzi.

Fidentina: Bergamaschi, Spagnoli, Talignani, Gennari (36’st Vanghi), Melegari, Alessandrini, Bettuzzi (1’st Perasso), Galli, Bedotti, Dattaro (35’st Devivo), Bertolotti (40’st Pasaro).
All. Mazza.
A disp. Ghiretti, Ziveri, Tedesco.

Arbitro Massimo Mazzucca
Assistenti: Canu e Selvaggio
Amminiti: Caraffini, Bovi M., Spagnoli, Melegari, Galli, Bertolotti

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Calcio Dilettanti