Entra in contatto:

Calcio Dilettanti

Coppa Italia: a Ciliverghe sconfitta indolore, Salso in finale

Coppa Italia: a Ciliverghe sconfitta indolore, Salso in finale

MAZZANO (BS) – La sconfitta più indolore: a Ciliverghe il Salsomaggiore perde, ma festeggia la finale di Coppa Italia. La rete in trasferta di Cissè vale doppio e vanifica il tentativo di rimonta dei bresciani.

Sul sintetico di casa la formazione allenata da Sergio Volpi impone il proprio gioco, ma dopo pochi minuti è già  costretta a inseguire quando l’attaccante numero 9 del Salso insacca all’altezza del primo palo un perfetto traversone di Habachi e spiana la strada ai suoi. Il Ciliverghe riuscirà a chiudere il primo tempo in vantaggio, ribaltando il risultato grazie ai gol di Lauricella (con una perfetta punizione) e Valotti; poi, nella ripresa Contri in mischia segnerà il definitivo tris, che però non basterà al Ciliverghe per ribaltare il pesante e decisivo 3-0 del “Francani” di due settimane fa.

Per i ragazzi di Cristiani è festa grande: la finale di Coppa da sogno è diventato realtà. E anche la Serie D potrebbe concretizzarsi prima del previsto: se il Barletta (sconfitto nel ritorno dall’Ossese per 2-1, ma comunque “promosso” in finale) dovesse battere nel playoff del campionato pugliese il Martina Franca il prossimo 4 maggio, l’accesso alla massima competizione della LND per la stagione 2022/2023 sarebbe automatica anche per la società del presidente Carlo Granelli.


Cronaca Primo Tempo
7′ GOL SALSOMAGGIORE! Gialloblù in vantaggio alla prima occasione. Habachi sfonda sulla fascia sinistra e dal fondo mette a centro area per la deviazione vincente di Cisse.
11′ GOL CILIVERGHE! Punizione dai 25 metri di Lauricella che calcia con forza e precisione sopra la barriera: pallone all’incrocio dei pali, dove Spanu non può arrivare. 1-1.
22′ Cambio gioco da sinistra a destra di Habachi per Storchi che calcia sul primo palo: Spezia devia in tuffo in corner.
23′ Dall’angolo successivo Morigoni impatta a centro area, costringendo Spezia a togliere il pallone con la mano di richiamo dall’incrocio dei pali.
32′ Salso vicino al raddoppio con un tiro-cross mancino dall’out di destra di Storchi, con Berti che liscia di testa: Spezia ancora una volta deve sventare in tuffo.
37′ GOL CILIVERGHE! Sugli sviluppi di una rimessa laterale dalla sinistra, Valotti recupera dentro l’area del Salso il pallone e lo spedisce nell’angolino basso alla destra di Spanu.
39′ Cisse a tu per tu con Spezia viene steso in uscita dal portiere all’interno dell’area di rigore: per l’arbitro Giordano non c’è nulla.
40′ Conlusione dalla distanza di Valotti che cerca il gol all’incrocio sul palo lontano: fuori di poco.

Cronaca Secondo Tempo
1′ Valotti premia la sovrapposizione di Lo Russo sulla sinistra: mancino radente sul primo palo, Spanu fa buona guardia e ci mette i pugni.
14′ Valotti sfiora l’eurogol con un destro a giro che si stampa in pieno sul palo.
25′ Cross dalla sinistra di Lo Russo, tap-in di Valotti: miracolo di piede di Spanu.
29′ GOL CILIVERGHE! Spanu compie l’ennesimo miracolo sugli sviluppi di un corner, parando in mischia: Contri in qualche modo insacca il 3-1 a porta vuota.
43′ Contropiede innescato da Morigoni che recupera palla in difesa e si fa tutto il campo di corsa, fino a servire Nsingi al limite che di mancino chiama Spezia alla respinata in corner.
44′ Cisse in area per Storchi: botta violenta, Spezia risponde presente e devia coi pugni.
46′ Ciliverghe sbilanciato in avanti, il Salso sfiora ancora il gol: se lo divora Cisse che da solo davanti a Spezia si fa murare la conclusione dal portiere di casa.


CILIVERGHE – SALSOMAGGIORE 3-1
Reti: 7′ Cisse (S), 11′ Lauricella (C), 37′ Valotti (C); st 29′ Contri (C)

CILIVERGHE: Spezia, Pizzzoni (4′ st Scidone), Lo Russo, Brunelli (33′ st Andriani), Gentili, Contri, Pasotti (15′ st Pedrinelli, 19′ st Incoronato), Lauricella, Bosio, Valotti, Albini.
A disposizione: Carbonari, Scalvini, Taylor, Cestana, Butturini. All. Volpi.
SALSOMAGGIORE: Spanu, Singh (32′ st G. Compiani), Morigoni, Orlandi, Compaore, Furlotti (24′ st Messina), Storchi, M. Compiani (28′ st Pedretti), Cisse, Berti (40′ st Nsingi), Habachi (32′ st Prandi).
A disposizione: Squeri, Morza, Romeo, Federigi. All. Cristiani.
Arbitro: sig. Giordano di Palermo.
Assistenti: sig. Iuliano di Firenze e sig. Giannetti di Siena.
Note: campo sintetico “Comunale 2” di Molinetto Mazzano; spettatori 300 circa. Ammoniti: al 10′ pt Compaore (S), al 32′ pt Morigoni (S), al 39′ pt Singh (S), al 12′ Albini (C), al 19′ st Brunelli (C) per gioco falloso, al 37′ pt Spanu (S) per proteste. Espulso: al 49′ st dirigente P. Zucchi (C) dalla panchina (C) per proteste. Corner: 4-6 (0-4). Recupero: 0′ pt, 6′ st.

(In copertina, l’undici di partenza del Salsomaggiore – ©Foto: SportParma)

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Calcio Dilettanti

© RIPRODUZIONE RISERVATA