Entra in contatto:

Calcio Dilettanti

Coppa Italia: impresa Salso, Orlandi e i rigori regalano la semifinale

©Foto: SportParma

Coppa Italia: impresa Salso, Orlandi e i rigori regalano la semifinale

FOSSOMBRONE (PU) – Il Salsomaggiore non smette di compiere imprese e di regalare gioie: nonostante un Fossombrone nettamente favorito, i termali ribaltano ogni pronostico, andando a cogliere in val Metauro – anche stavolta in inferiorità numerica – una vittoria che vale la semifinale.

Il ritorno dei quarti di Coppa Italia di Eccellenza termina con lo stesso risultato dell’andata (0-1) e, pertanto, servono i rigori per decretare il passaggio del turno. A guadagnarselo, con merito, è lo strabiliante Salsomaggiore che, chiuso il primo tempo senza occasioni da rete, nella ripresa rimane subito in dieci uomini (doppio giallo a capitan Pedretti), ma conserva comunque la forza di trovare una rete preziosissima: è di Orlandi il piede “fatato” che al 21′ insacca alle spalle di Marcantognini il gol che tiene viva la speranza fino alla sequenza finale dei calci di rigore.

Dal dischetto si va a oltranza: al sesto tiro Singh segna per i termali, poi Spanu para su Rovinelli e fa scoppiare la festa del Salso, che accede a una storica semifinale di Coppa, dove affronterà i bresciani del Ciliverghe. Grande delusione per i marchigiani, incapaci di chiudere ben due partite giocate sempre con la superiorità numerica e un ritorno casalingo con la doppia chance del risultato.

Cronaca Primo Tempo
17′ Pellegrini prova a risolvere un batti e ribatti nei sedici metri finali della Forsempronese con una conclusione ravvicinata che, però, attraversa tutta l’area di rigore e si perde ampiamente a lato.
20′ Primo cartellino giallo della partita: l’arbitro lo estrae ai danni di capitan Pedretti dopo un normale contrasto di gioco. Sarà un’ammonizione tanto generosa quanto pesante.
42′ Apertura dalla destra di Camilloni per Pagliari che, dal lato opposto, prova un tiro a giro sul secondo palo, deviato in corner dalle maglie gialloblù.
44′ Palazzi tenta l’iniziativa personale da posizione centrale, andando al tiro col mancino che si spegne debolmente e senza pretese sul fondo.

Cronaca Secondo Tempo
10′ Pedretti entra in contatto con Pagliari a centrocampo: l’arbitro gli mostra il secondo giallo e quindi il cartellino rosso; il Salso resta in dieci.
19′ Schema su punizione del Fossombrone, che batte rapidamente: pallone in profondità sulla destra, cross sul secondo palo e colpo di testa di Rovinelli tra le braccia di Spanu.
21′ GOL SALSOMAGGIORE! Punizione di Prandi, in area di rigore sbuca Orlandi che di rapina spinge la palla in porta anticipando Marcantognini in uscita.
26′ Il Salso alza i ritmi. Traversone dalla destra col sinistro di Singh, Berti in torsione di testa cerca il gol sul primo palo: fuori di poco.
36′ Conti pulisce un pallone al limite dell’area del Salso e col destro cerca un rasoterra sul secondo palo che non fa male a Spanu, che si distende e blocca in tuffo.
37′ Storchi dal limite dell’area rientra sul mancino e azzarda un pallonetto: facile per il portiere marchigiano.
39′ Prandi e Messina duettano sulla sinistra: cross del numero 3 a centro area per la torre Pellegrini, la cui incornata viene contrastata da Rovinelli e termina tra le braccia del portiere.
49′ Dopo 4′ di recupero la partita prosegue ai calci di rigore.


FOSSOMBRONE – SALSOMAGGIORE 3-5 dcr (0-1 dtr)
Rete
: st 21′ Orlandi (S)
Calci di rigore: Pellegrini (S) gol; Conti (F) gol; Orlandi (S) gol; Procacci (F) traversa; Nsingi (S) fuori; Bucchi (F) traversa; Compaore (S) gol; Zingaretti (F) gol; Berti (S) parato; Pagliari (F) gol; Singh (S) gol; Rovinelli (F) parato.

FOSSOMBRONE: Marcantognini, Camilloni (43′ st Ciampiconi), Procacci, L. Pandolfi, Rosetti, Rovinelli, Palazzi (31′ st Bucchi), Conti, Cecchini (42′ st Barattini), R. Pandolfi (24′ st Zingaretti), Pagliari.
A disposizione: Chiarucci, Mea, Montoni, Garota, Arcangeletti. All. Fucili.
SALSOMAGGIORE: Spanu, Singh, Messina, Pedretti, Compaore, Furlotti, Storchi (42′ st Nsingi), Orlandi, Pellegrini, Berti, Habachi (16′ st Prandi).
A disposizione: Squeri, Morza, G. Compiani, Federigi, Romeo. All. Cristiani.
Arbitro: sig. Fiorentino di Ercolano.
Assistenti: sig. Zoccarato di Padova e sig. Luccisano di Taurianova.
Note: campo “Bonci” di Fossombrone; spettatori circa 250. Ammoniti: al 20′ pt Pedretti (S), AL 31′ pt Habachi (S), al 21′ st Pagliari (F), al 33′ st Zingaretti (F), al 41′ st Pellegrini (S) per gioco falloso. Espulso: al 10′ st Pedretti (S) per doppia ammonizione. Corner: 5-4 (3-3). Recupero: 1′ pt, 4′ st.

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Calcio Dilettanti