Entra in contatto:

Calcio Dilettanti

Coppa Italia: Salso in casa del Ciliverghe, la finale è a un passo

©Foto: SportParma

Coppa Italia: Salso in casa del Ciliverghe, la finale è a un passo

La fase nazionale della Coppa Italia Dilettanti si avvicina al suo epilogo. Domani, 27 aprile, sono in programma le semifinali di ritorno della Coppa riservata alle migliori squadre italiane d’Eccellenza: da una parte del tabellone Ossese-Barletta, dall’altra Ciliverghe Mazzano-Salsomaggiore.

Sul campo in erba sintetica del “Comunale 2” di Molinetto Mazzano, la formazione bresciana dovrà fare un miracolo per ribaltare lo 0-3 subito nella gara d’andata in casa del Salsomaggiore (clicca qui per vedere gli highlights). Un risultato che consente ai termali di vedere la finale di Firenze a un passo: basterà non perdere con più di tre gol di scarto per ritrovarsi a giocare allo stadio “Bozzi” di Firenze – il prossimo 11 maggio (data ancora da ufficializzare) – uno storico match che varrebbe l’accesso diretto alla Serie D 2022/2023.
Mister Francesco Cristiani ritroverà Simone Pedretti e Achraf Habachi, dopo i rispettivi turni di squalifica, mentre non dovrebbe farcela l’attaccante Mattia Pellegrini, infortunatosi nel primo tempo della gara d’andata, per altro ultima gara vittoriosa dei parmensi, che due giorni fa hanno concluso il campionato senza evitare quarta sconfitta consecutiva.
In Lombardia, invece, la regular season di Eccellenza avrà il suo epilogo questa domenica, nella quale al Ciliverghe non resterà che provare a cogliere tre punti per provare a piazzarsi all’ottavo posto: gli uomini di mister Sergio Volpi, dalla semifinale d’andata dello scorso 13 aprile, hanno giocato tre gare casalinghe perdendone due (contro Bedizzolese e Atletico Castegnato) e, nel mezzo, vincendone una (Darfo Boario).

L’incontro di domani che si disputerà al “Casa Cili” sarà arbitrato dal sig. Michele Giordano della sezione di Palermo; a completare la terna, assieme al fischietto siciliano, ci saranno gli assistenti Simone Iuliano di Siena e Christian Giannetti di Firenze. Calcio d’inizio fissato alle ore 15.
L’altra semifinale andrà in scena in Sardegna, al “Walter Frau” di Ossi, dove i bianconeri si giocheranno le ultime chances contro il Barletta, vittorioso per 3-1 nel confronto precedente e già vincitore del girone A del campionato pugliese (in attesa dello spareggio contro il Martina Franca).

 

(In copertina, l’esultanza dei giocatori del Salso dopo la vittoria sul Ciloverghe nella semifinale d’andata di Coppa – ©Foto: SportParma)

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Calcio Dilettanti

© RIPRODUZIONE RISERVATA