Entra in contatto:

Calcio Dilettanti

Coppa Italia: Salso da favola. Due gol di Storchi stendono la Fortis Juventus

©Foto: SportParma

Coppa Italia: Salso da favola. Due gol di Storchi stendono la Fortis Juventus

BORGO SAN LORENZO (FI) – Non poteva esserci un inizio migliore per il sogno del Salsomaggiore nelle fasi nazionali di Coppa Italia di Eccellenza.

Agli ottavi di finale, i gialloblù sbancano in rimonta il “Romanelli” di Borgo San Lorenzo (Firenze). Contro la Fortis Juventus è decisivo Andrea Strchi, man of the match con una doppietta d’autore nel giro di 7′ (tra 15’ e 22’), dopo l’iniziale svantaggio firmato dal bianco-verde Fofi nell’unica palla-gol concessa dai ragazzi di mister Cristiani ai toscani.

Partita impeccabile quella dei termali, scesi in campo con il consueto 4-4-2. Scelte a sorpresa per mister Cristiani, che lascia in panchina Marco Compiani e Berti, a cui vengono preferiti Pedretti e Cissè. Novità anche in difesa con la coppia centrale Furlotti-Compaore che dirotta Morigoni a sinistra.
Anche la Fortis Juventus propone una difesa a 4, con i classe 2002 Zoppi e Bianchi sugli esterni e dai centrali Calzolai e Marucelli; a centrocampo il numero 10 Serotti, il più esperto della squadra, è chiamato a far gioco ed è supportato dagli interni Petrucci (’02) e Gori. Tridente offensivo con Guidotti e Fofi ai lati di Bruni.
Sono gli esterni il punto di forza della compagine di mister Chini: dopo 10’ di gioco, un contropiede sulla destra si conclude dalla parte opposta, dove sbuca Fofi con un inserimento che sorprende Spanu e soci per la rete dell’1-0.
Lo svantaggio e il “catino” del “Romanelli” non demoralizzano i salsesi che, al contrario, rispondono con una reazione da grande squadra. E il protagonista diventa Storchi: il numero 7 gialloblù, in 7 minuti, tira fuori dal cilindro due magie. La prima, col destro, è un tiro da fuori area che si spegne all’incrocio dei pali; la seconda è un sinistro a giro sul palo più lontano che non dà scampo al portiere toscano.
Col Salso in vantaggio dopo la prima frazione, nella ripresa mister Chini, privo di diversi giocatori importanti, proverà ad avanzare il baricentro della Fortis Juventus, ripiegando su un ultra-offensivo 4-2-4. Ma non basterà. Anzi, sarà il Salso a sfiorare la via del tris in almeno tre occasioni.

Mercoledì prossimo, al “Francani”, il match di ritorno che decreterà il passaggio del turno ai quarti di finale, dove avverrà l’incrocio con la vincente dell’incrocio tra i marchigiani del Fossombrone e gli umbri dell’Angelana.

Cronaca Primo Tempo
10′ GOL FORTIS JUVENTUS! Ripartenza dei biancoverdi, con Bruni che dalla sinistra mette un invitante traversone rasoterra sul secondo palo dove arriva Fofi che di piatto trafigge Spanu.
15′ GOL SALSOMAGGIORE! Storchi raccoglie un rinvio sbagliato di Bianchi, si accentra dalla destra e col destro, dal limite dell’area, mette la palla sotto l’incrocio dei pali.
22′ GOL SALSOMAGGIORE! Storchi rientra sul sinistro dalla destra e lascia partire un tiro a giro da applausi: palla a fil di palo, rimonta Salso completata. 1-2.
26′ Pellegrini e Storchi scambiano al limite: conclusione di quest’ultimo, da buona posizione, dentro l’area di rigore: alta sopra la traversa. Salso vicino al tris.
37′ Corner dalla sinistra per la Fortis Juventus, Calzolai stacca di stacca di testa: pallone a lato di poco.

Cronaca Secondo Tempo
23′ Punizione corta di Morigoni, che imbecca sull’out mancino Storchi: pallone al centro per Berti, la cui conclusione debole viene respinta in tuffo da Allegranti.
30′ Punizione dai 20 metri affidata al destro di Bruni: pallone sopra la barriera, ma fuori dallo specchio della porta.
41′ Ripartenza rapida del Salso: Romeo, appena entrato, lascia il vuoto sulla sinistra e poi serve al centro l’accorrente Nsingi che, tutto solo davanti al portiere, sbaglia completamente la misura del tiro, “lisciando” la palla.
42′ Filtrante di Orlandi che pesca Romeo sulla sinistra, stop e tiro: Allegranti si tuffa alla propria sinistra e devia.
44′ Romeo fa quello che vuole a sinistra: scarico per Orlandi che calcia dalla distanza col destro, Allegranti in tuffo la toglie dall’incrocio dei pali deviando in corner.


FORTIS JUVENTUS – SALSOMAGGIORE 1-2
Reti: 10′ Fofi (F), 15′ Storchi (S), 22′ Storchi (S)

FORTIS JUVENTUS: Allegranti, Zoppi, Bianchi, Petrucci (25′ st Steccato), Calzolai, Marucelli (1′ st Bonifazi), Fofi (18′ st Costa), Gori, Guidotti, Serotti, Bruni.
A disposizione: Gherardi, Kuka, Giovannini. All. Chini.
SALSOMAGGIORE: Spanu, Singh, Morigoni, Pedretti (12′ st M. Compiani), Compaore, Furlotti, Storchi, Orlandi, Pellegrini (18′ st Berti), Cissè (32′ st Nsingi), Habachi (37′ st Romeo).
A disposizione: Squeri, Morza, G. Compiani, Messina, Federigi. All. Cristiani.
Arbitro: sig. Daddato di Barletta.
Assistenti: sig. Manini di Savona e sig. Frunza di Novi Ligure.
Note: campo “Romanelli” di Borgo San Lorenzo (FI); spettatori circa 400. Ammoniti: al 3′ st Fofi (F), al 40′ st Compaore (S) per gioco falloso, al 17′ st Habachi (S) per comportamento non regolamentare. Corner: 1-2 (1-0). Recupero tempo: 0′ pt, 3′ st.

 

(In copertina, l’undici di partenza del Salso contro la Fortis Juventus – ©Foto: SportParma)

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Calcio Dilettanti

© RIPRODUZIONE RISERVATA