Entra in contatto:

Calcio Dilettanti

Coppa Italia: Salso per l’impresa, a Fossombrone serviranno due gol

©Foto: SportParma

Coppa Italia: Salso per l’impresa, a Fossombrone serviranno due gol

Servirà un’impresa – e servirà coglierla in trasferta – al Salsomaggiore per arrivare al sogno delle semifinali di Coppa Italia Eccellenza. Ma gli ostacoli sulla trasferta dei termali a Fossombrone saranno diversi.

Innanzitutto, il risultato penalizzante della gara d’andata: l’1 a 0 in favore della compagine marchigiana, prima e unica avversaria in stagione a espugnare il “Francani”, metterà in condizione il Salso di dover vincere segnando almeno due gol per poter ribaltare la situazione. Ovviamente, un risultato speculare, dopo la fine dei 90 minuti, porterebbe l’epilogo della partite ai calci di rigore.
Un altro handicap per mister Francesco Cristiani sarà quello relativo alle assenze. La gara d’andata dei quarti ha avuto strascichi pesanti dal punto di vista disciplinare: oltre alla multa salatissima e al turno a porte chiuse (clicca qui) – già scontato in campionato – decisi dal Giudice Sportivo, ci termali si troveranno a dover fronteggiare le contemporanee assenze dei tre espulsi di mercoledì scorso, ovvero capitan Morigoni in difesa, Marco Compiani a centrocampo e l’attaccante Cissè, vecchia conoscenza dell’Urbino. Infine, elemento da non sottovalutare sarà anche il lungo viaggio, un percorso lungo 314,5 km (di sola andata), che separa i parmensi dalla val Metauro.

A dispetto del risultato della partita d’andata, l’ultimo weekend ha sorriso ai salsesi (che sono riusciti a bloccare sullo 0-0 i più ambiziosi cugini della Piccardo Traversetolo e a mantenere l’imbattibilità casalinga in campionato), mentre la fortuna non è stata dalla parte della Forsempronese che in casa dell’Urbania ha perso il derby (per 1-2) e, con tutta probabilità, anche le speranze di aggancio al primo posto, sul quale ora la Vigor Senigallia mantiene un rassicurante +6.

Sarà il fischietto di Ercolano Mattia Fiorentino a dirigere l’incontro, che si disputerà allo stadio “Comunale” di Fossombrone; a completamento della terna arbitrale gli assistenti Emanuele Zoccarato di Padova e Domenico Luccisano di Taurianova. L’inizio del match è fissato per le ore 15.30.

 

(In copertina, il salsese Andrea Storchi durante l’andata dei quarti contro il Fossombrone – ©Foto: SportParma)

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Calcio Dilettanti

© RIPRODUZIONE RISERVATA