Entra in contatto:

Calcio Dilettanti

Coppa Italia: Salso pronto al Ciliverghe, semifinale d’andata

©Foto: SportParma

Coppa Italia: Salso pronto al Ciliverghe, semifinale d’andata

Una partita storica non solo per Salsomaggiore ma per tutto il calcio dilettantistico parmense, quella in programma domani pomeriggio al “Clemente Francani”.

Dopo l’impresa clamorosa riuscita una settimana fa a Fossombrone, il Salso si ritrova ora tra le prime quattro squadre d’Italia ed è pronto a giocarsi la finalissima di Coverciano, che metterà in palio un posto (diretto) in serie D, nel doppio match con i bresciani del Ciliverghe. Una sfida che sarà ripresa, in esclusiva, dalle telecamere di SportParma, che stanno immortalando questo strepitoso percorso dei termali.
Il fischio d’inizio delle ostilità è fissato per le ore 15 e – come già avvenuto in occasione del match casalingo degli ottavi contro la Fortis Juventus – a darlo sarà un fischietto femminile: Alice Gagliardi della sezione di San Benedetto del Tronto arbitrerà l’incontro con il supporto degli assistenti Daljit Singh di Macerata e Marco Marchesin di Rovigo.

Il magic moment in campionato dei gialloblù – dove non perdevano da 14 turni, praticamente un intero girone – si è interrotto domenica ad Arceto, complici un paio di disattenzioni difensive, la comprensibile stanchezza e soprattutto la spasmodica attesa per la semifinale di Coppa. Per domani mister Francesco Cristiani dovrà fare a meno degli squalificati Pedretti e Habachi (il cui posto presumibilmente verrà preso dal coetaneo Prandi); tra le note liete, però, ci sono i ritorni di capitan Morigoni, del centrocampista Marco Compiani e dell’attaccante Cissè (che si contenderà una maglia con Berti e Pellegrini), dopo lo stop disciplinare che li aveva costretti a guardare dagli spalti la gara di Fossombrone.

A dispetto di quanto non faccia sembrare la classifica del girone C di Eccellenza lombarda – dove è soltanto decimo con 37 (ma ha anche una partita da recuperare) – il Ciliverghe è squadra temibile, ambiziosa e di grande tradizione calcistica; l’apice della sua storia l’ha raggiunto al termine della stagione 2016/2017, ottenendo il miglior piazzamento di sempre (il secondo posto, alle spalle del Monza, nel girone B di serie D), sotto la guida dell’ex giocatore Emanuele Filippini, con seguente vittoria dei playoff contro la Virtus Bergamo nella finale unica; il sogno della Serie C, in quel caso, non si realizzò solo per la volontà societaria di rinunciare al ripescaggio.

Dallo scorso luglio l’allenatore del sodalizio bresciano è l’ex centrocampista della Sampdoria Sergio Volpi, che dal 2016 al 2019 ha allenato l’Adrense (tra Eccellenza e Serie D) e, poi, dal luglio a dicembre 2019 il Franciacorta (Serie D). Il 29 gennaio 2022 la formazione del comune di Mazzano ha vinto la Coppa Italia Lombardia superando per 2-1 il Mapello allo stadio “Tullio Saleri” di Lumezzane, qualificandosi così alle fasi nazionali di Coppa Italia Dilettanti, dove ha avuto la meglio sui liguri della Fezzanese (1-3) e sui piemontesi dell’Alba (2-1) nel girone a tre valevole per gli ottavi e, quindi, dei campioni del Veneto del Montecchio Maggiore (1-0, 1-3) ai quarti. Giocatore più importante dei bresciani – che sono reduci da 6 vittorie di fila, tra campionato e Coppa – è l’attaccante Davide Bosio (classe ’92), autore di 14 centri in stagione.

Per provare a superare l’ennesimo ostacolo, l’ultimo sulla strada che porta alla finalissima di Coppa, il Salso chiamerà a raccolta tutto il settore giovanile e la scuola calcio: come già accaduto nei match con Fortis Juventus e Forsempronese, i giovani tifosi tesserati nel vivaio gialloblù beneficeranno dell’ingresso omaggio, così come un accompagnatore per ogni minore; il prezzo intero del biglietto è, invece, fissato a 10 euro. Mercoledì 27 aprile (ore 15) il match di ritorno al “Casa Cili” di Molinetto – Mazzano.

 

(In copertina, l’esultanza dei giocatori del Salso dopo la vittoria sul Fossombrone nel ritorno dei quarti di Coppa – ©Foto: SportParma)

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Calcio Dilettanti