Entra in contatto:

Calcio Dilettanti

Domenica derby: sfide super a Felino, Medesano e Monticelli

Domenica derby: sfide super a Felino, Medesano e Monticelli

Il weekend alle porte annuncia nuove e affascinanti sfide sui campi dilettantistici di calcio. Tra Eccellenza (dove si giocherà la 22ª di campionato) e Promozione (17ª giornata), sarà la domenica dei derby.

ECCELLENZA gir. A Alle ore 15 al “Bonfanti” andrà in scena la partita più attesa, un derby dal doppio significato: per il Felino (14) vale tanto per la disperata rincorsa salvezza, per la Piccardo Traversetolo (33) è l’ultima chance per non dire addio alle speranze di risalita al secondo posto. I rossoblù, reduci da due buoni pareggi a reti inviolate, dovranno invertire un trand che li vede sfavoriti dinnanzi ai gialloneri, che si sono aggiudicati gli ultimi tre scontri diretti disputati; risale al 28 gennaio 2018 (in Promozione) l’unico derby vinto dai felinesi, i quali tuttavia non hanno mai ottenuto i tre punti sul campo di casa contro i cugini di Traversetolo. Una squalificato per parte: Sarr per i locali, Sanè tra le fila degli ospiti.
Molto accattivante la partita delle ore 14.30 che attende la Fidentina (30), che non perde da 73 giorni (ultimo ko contro il Bibbiano prima di Natale, ndr). Al “Ballotta” i granata, di nuovo senza Scappi (squalificato), ricevono la Cittadella Vis Modena (39), a cui servirà l’intera posta in palio per riappropriarsi del primo posto, dove s’è insediato il Colorno (40). La squadra gialloverde sarà di scena allo “Zanti”, il campo sintetico su cui la Sanmichelese (16) sta provando a costruire le proprie fortune in ottica salvezza.
Più puntuale non poteva essere il turno di riposo per il Salsomaggiore (30), che può dedicarsi alla sfida degli ottavi di finale di Coppa Italia di mercoledì (clicca qui).

Clicca sul banner per calendario, classifica e marcatori del girone A di Eccellenza

 

PROMOZIONE gir. A Con il vantaggio di conoscere già il risultato della Castellana Fontana, impegnata in casa del Vigolo Marchese nell’anticipo del sabato, il Tonnotto San Secondo (38) proverà a consolidare il primato contro una Pontenurese (21) che, dopo l’imbarcata subita a Collecchio, è chiamata a dimostrare di non aver già tirato i remi in barca. Dopo quello conquistato con l’Alsenese, c’è un altro big match ad attendere il Carignano (33), terzo della classe: i ragazzi di mister Bazzarini affronteranno la lunga trasferta che li porterà nella tana di una Bobbiese (29) tornata a vincere nelle prime due gare gestite da Vullo, sebbene contro avversarie di portata inferiore come Fiore Pallavicino e Vigolo.
Avrà poco valore ai fini della classifica ma rappresenterà un derby sentito quello del “Maniforti”, dove i padroni di casa della Futura Fornovo Medesano (21), forti dei rientri di Moscatiello e Palma, proveranno a fare una sgambetto ai cugini del Noceto (26), a cui serve un’immediata riscossa dopo lo scivolone inaspettato di settimana scorsa. Derby anche all'”UNICEF” tra la cenerentola Viarolese (1) e Il Cervo (22) praticamente già salvo; proprio nel match d’andata gli azzurro-granata conquistarono l’unico punticino della loro nefasta stagione.
Pesantissimo scontro in coda tra Gotico Garibaldina (15) e Langhiranese (13): sarà vietato perdere. Ma, dopo l’exploit dei piacentini a Noceto, i grigiorossi sono quasi costretti a un colpo di coda per cambiare le gerarchie dei bassifondi della classifica. Stessa sorte per il Fiore Pallavicino (8), che non può accontentarsi del successo sulla Viarolese; certo è che contro la mai doma Alsenese (31) ci vuole una vera impresa impresa.

Clicca sul banner per calendario, classifica e marcatori del girone A di Promozione

 

PROMOZIONE gir. B È giunto il weekend in cui si scontrano le uniche due rappresentanti del gruppo B, interamente popolato da club reggiani. Invischiate nella lotta playout (o per non retrocedere), Terme Monticelli (16) e Sorbolo (9), dopo l’ottimo rientro in campo (4 punti in 2 partite per entrambe), non possono permettersi frenate. Più disperata la situazione dei rossoblù, che devono recuperare 5 punti alla penultima, il Luzzara; il team biancoceleste, terzultimo della classe, dal canto suo, vede ancora lontana la salvezza diretta, che dista 4 punti. Si gioca al “Riva”, dove la squadra di Liperoti, grande ex della partita, ha vinto una sola volta in stagione. Tuttavia, né l’allenatore di origini calabresi, da una parte, né il suo collega Bacchini, dall’altra parte, potranno accomodarsi in panchina: entrambi squalificati, saranno sostituiti dai rispettivi vice, Iaquinta e Di Lisio.

Clicca sul banner per calendario, classifica e marcatori del girone B di Promozione 

 

(Nella foto, l’attaccante del Carignano Luca Montali contro l’Alsenese nella 16ª giornata di Promozione gir. A)

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Calcio Dilettanti

© RIPRODUZIONE RISERVATA