Connect with us

Calcio Dilettanti

ECCELLENZA: Carpaneto, caccia allo scudetto contro “mister X” Salso. La Fidentina va a Fiorano

ECCELLENZA: Carpaneto, caccia allo scudetto contro “mister X” Salso. La Fidentina va a Fiorano

Terzultima giornata nel campionato di Eccellenza, l’ultimo turno prima della sosta di Pasqua. Nel girone A si è scatenata una gran bagarre per i due posti che comportano la retrocessione diretta e per quelli che allungano l’agonia o la speranza (a seconda dei punti di vista) passando attraverso i play out. Il calendario di una frastagliata trentaduesima giornata si completerà soltanto mercoledì 19 aprile, quando verranno recuperate le sfide salvezza Cittadella Vis San Paolo-Colorno e Rolo-Casalgrandese, rinviate a causa del Torneo delle Regioni (clicca qui): alla fine, il controverso “calcio spezzatino” si sta diffondendo anche nel mondo del dilettantismo.

Detto dunque del Colorno (33) che, godendo del turno di riposo, potrà concentrarsi sui risultati delle avversarie (prima del tour de force con 3 partite in undici giorni), il panorama calcistico parmense vedrà soltanto due squadre di Eccellenza in campo. Sicuramente la sfida clou è quella del “Francani” di Salso, teatro di quello che potrebbe rivelarsi un atto finale drammatico per i padroni di casa: il Salsomaggiore (34) deve mettere un freno alla serie negativa di risultati, visto che nelle ultime sei di campionato sono arrivati appena tre pareggi che hanno fatto sprofondare la squadra in piena zona play out. Il gruppo a disposizione di mister Bertani, inoltre, dovrà immediatamente reagire allo scottante ko subìto nel sentitissimo derby giocato con la Fidentina, che è valso ai granata una buona fetta di salvezza. Le premesse non sono delle migliori per i termali, che dovranno sfoderare la prestazione migliore contro il Vigor Carpaneto (73), capolista incontrastato del girone A: ai piacentini manca l’ultimo scatto per laurearsi campioni e volare, così, in Serie D. Il club del presidente Rossetti, portatosi a tre turni d’anticipo addirittura a +8 sull’unica inseguitrice, la Folgore Rubiera, è vicinissimo a incamerare la quarta promozione in cinque anni e vorrà festeggiare questo prestigioso traguardo già nella trasferta di Salso, dove si attende una grande affluenza di pubblico. Dal canto loro, anche i gialloblù avranno bisogno del sostegno dei propri supporters, dacché il progetto salvezza si è complicato più del previsto e potrebbe essere risolto solo grazie a un clamoroso exploit contro la squadra da record di mister Mantelli; il solito pareggio ai “mister X” del campionato stavolta servirebbe a ben poco. Le buone notizie per i padroni di casa arrivano da un’infermeria completamente vuota e dal ritorno del centrale Jules Faye, di nuovo disponibile dopo la squalifica; tra gli ospiti sarà una domenica da ex per il centrocampista Luca Mazzera, in gialloblù fino alla passata stagione. Inutile dirlo: il pericolo numero uno per la porta di Bonafini sarà il bomber da 24 centri in stagione Luca Franchi. Gara affidata al fischietto di Alessandro Negrelli della sezione di Finale Emilia (assistenti i sigg. Crovetti e Boccher di Modena).

Non di minor importanza è l’impegno della Fidentina (37), che, dopo essersi messa al riparo grazie alla vittoria nel derby, potrebbe quasi scongiurare il rischio play out, qualora dovesse tornarsene a casa con i tre punti dall’insidiosa trasferta sul campo sintetico del Fiorano (51) terzo in classifica. Arrivare a quota 40 punti a due giornate dal termine metterebbe una ipoteca importante sul traguardo stagionale, anche se le concorrenti alle spalle non sembrano intenzionate ad arrestare la loro rincorsa. La squadra di mister Pietranera, privato del giovane Romanini (impegnato anch’egli nel Torneo delle Regioni) e con il dubbio legato alle condizioni non perfette del centrali difensivo Longhi, si troverà di fronte una formazione intenzionata a chiudere al terzo posto una stagione da incorniciare. I biancorossi di mister Fontana sono, infatti, la nota più sorprendente di questo campionato, considerato anche il fatto che solo un anno fa il club aveva mantenuto la categoria passando da un rocambolesco play out contro il Pallavicino. Ritorno tra i convocati dei modenesi per il centravanti titolare Zamble (16 gol in campionato), infortunatosi alla ventottesima giornata contro il Salso, ma confermato il forfait del difensore Hajibi. Tra le fila dei borghigiani sarà al rientro il grande ex Andrea Ierardi, assoluto protagonista dell’ultima salvezza dei biancorossi con 22 gol; al suo fianco ci saranno due tra Ferretti, Pasaro e Provenzano, con quest’ultimo (diffidato e a rischio stop) che non dovrà incappare nel decimo cartellino giallo. Penultima trasferta nella competizione per la Fidentina che, lontano dal “Ballotta”, è riuscita a sbloccarsi soltanto due settimane fa, col successo di Bagnolo in Piano; nel prossimo impegno fuori casa, subito dopo la Pasqua, i granata andranno a far visita alla Folgore Rubiera. La gara del “Ferrari” sarà diretta dall’arbitro Raffaele De Lorenzi di Forlì, assistito dai guardalinee Carnago e Colavito, entrambi della sezione di Bologna.

Per completare il tour della trentaduesima giornata non possiamo non sottolineare il derby reggiano tra Bagnolese (38) e Folgore Rubera (65): i primi cercheranno i restanti punti utili per centrare la salvezza, i secondi, aggrappati al sogno primo posto solo in virtù della matematica, devono solovincere  e sperare che il Carpaneto non faccia altrettanto. In coda, scontro diretto fratricida tra le pericolanti Carpineti (33) e Luzzara (32): entrambe le reggiane si stanno barcamenando in zona play out, ma stavolta non ci sarà spazio per spartirsi la posta in palio. Il fanalino di coda Gioco Garibaldina (27), per rientrare nella mischia, deve centrare il terzo successo di fila: i piacentini saranno di scena nella scomoda trasferta sul campo del San Felice (42). Lorenzo Fava

 

(Una foto scattata da Marco Palmucci nel derby Fidentina-Salsomaggiore 2-0 – Foto by Fidentina As)

 

ECCELLENZA

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Calcio Dilettanti

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi