© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Calcio Dilettanti

Eccellenza, Colorno – Fiorano 2-1, gli highlights

Eccellenza, Colorno – Fiorano 2-1, gli highlights

Secondo successo in sette giorni tra le mura amiche per il Colorno che supera di misura il Fiorano con un’ottima prestazione che bissa quella di settimana scorsa con la SanMichelese.

Ottimo avvio di campionato per i ragazzi di mister Piccinini che schiera lo stesso undici titolare, rinunciando ancora a Montali, e i fatti gli danno ragione. La coppia Lorenzini Mastaj va ancora a segno e la presenza della promettente giovane punta consente di schierare una squadra ordinata ed equilibrata, con una difesa esperta e coriacea e due terzini, Ottoni e Lungu, che assicurano una buona spinta sulle fasce.
Nel primo tempo le difese concedono molto poco, così le squadre ci provano da fuori: al 13′ Mattia Bovi libera il destro dal limite e coglie il palo a portiere battuto, al 15′ risponde Ferriero che trova l’intervento difettoso di Oppici che mette i brividi ai tifosi di casa. Al 25′ il giovane Mastaj ci prova al volo da dentro l’area ma la sua conclusione è debole e D’Arca blocca senza problemi. Al 33′ è Toni dai 20 metri a sfiorare il palo alla destra di Oppici. Al 37′ ci prova ancora Mattia Bovi, che si accentra e conclude di sinistro, ma la palla si perde sul fondo. Al 40′ però il Colorno riesce a sbloccare il risultato: Nicola Bovi batte una punizione sulla trequarti servendo Ottoni sul fondo, cross morbido del terzino sul secondo palo dove Lorenzini ben appostato insacca di testa nella porta sguarnita.
Prima dell’intervallo c’è tempo per un’altra conclusione di Mattia Bovi che di destro sfiora ancora il palo alla sinistra di D’Arca.
In apertura di ripresa il Colorno piazza il colpo del 2-0 con una bellissima azione sugli sviluppi di un calcio d’angolo: sul rilancio della difesa ospite Lungu cambia gioco per Mattia Bovi che pennella a centro area dove Mastaj, lasciato colpevolmente solo, interviene in acrobazia sottomisura insaccando alle spalle di D’Arca il secondo gol in due partite. Davvero un grande inizio di stagione per il giovane attaccante classe ’98.
La reazione del Fiorano è affidata a Sentieri che di destro dal limite sfiora il palo. Sull’altro fronte Mattia Bovi prova a sorprendere D’Arca con un tiro a giro che sorvola la traversa. Al 10′ il Fiorano accorcia le distanze: su un calcio di punizione Oppici sbaglia il tempo di uscita e Sentieri lo anticipa deviando la palla sul palo e quindi in rete. Vibranti le proteste di Caraffini e compagni per un presunto tocco di mano che dalle immagini rallentate sembra determinante, ma il signor Faccini convalida. Proteste che si ripetono al 18′ quando Mattia Bovi in contropiede serve Mastaj che viene messo a terra al limite da Ferriero; i padroni di casa vorrebbero il rigore ma l’arbitro concede solo un calcio di punizione: il fallo sembra in effetti iniziare fuori area. Lo specialista Nicola Bovi calcia leggermente troppo alto.
Il Fiorano preme alla ricerca del pareggio: al 21′ Lodovisi si libera in area e impegna Oppici alla deviazione in angolo. Al 35′ altre proteste dei padroni di casa: Mattia Bovi serve Mastaj e si propone a centro area ma subisce l’evidente trattenuta di Rinieri che il sig. Faccini non può non vedere ma decide di non sanzionare. Il Colorno controlla la gara senza troppi affanni e subisce un solo pericolo allo scadere quando Sela interviene maldestramente su un cross dalla sinistra con Demicheli che è bravo a spazzare l’area.
Successo convincente per il Colorno che è chiamato a dare continuità a gioco e prestazioni nella trasferta del prossimo turno sul campo del Cittadella.

Per un problema tecnico non siamo in grado di pubblicare le interviste agli allenatori Biagini e Piccinini e al difensore del Colorno Michele Caraffini. Ci scusiamo con i lettori.

COLORNO – FIORANO 2-1
Marcatori
: 40′ Lorenzini, 3’st Mastaj, 10’st Sentieri

COLORNO: Oppici, Ottoni, Demicheli, Monica, Caraffini, Lungu, Bovi M, Urbano (7’st Mariniello), Lorenzini, Bovi N., Mastaj.
All. Piccinini

FIORANO
: D’Arca, Sentieri, Hajbi, Ferriero, Nicoletti (1’st Budriesi), Cavallini (16’st Rivi), Lodovisi, Rinieri, Ierardi, Toni, Nadiri (43’st Sela).
All.Biagini

Arbitro: Andrea Faccini Parma
Ammoniti: Lungu, Mastaj, Ferriero, Rinieri, Toni

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Calcio Dilettanti