© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Calcio Dilettanti

Eccellenza: Colorno – Nibbiano Valtidone 2-3, gli highlights e le interviste

Eccellenza: Colorno – Nibbiano Valtidone 2-3, gli highlights e le interviste

Nonostante una buona prestazione il Colorno non riesce a fermare la capolista Nibbiano Valtidone che centra il quarto successo in quattro gare e rimane in vetta a punteggio pieno.

Restano a quota due punti i ragazzi di Voltolini, che rimandano l’appuntamento col primo successo stagionale, pur giocando un ottimo primo tempo, nel quale avrebbero meritato forse il vantaggio, e tenendo la partita in parità fino al 39′ del secondo tempo. Nel finale più che la stanchezza fisica per la gara di tre giorni fa, pesa forse la stanchezza mentale; tanto che gli ultimi minuti sono fatali per i padroni di casa che già pregustavano un punto più che meritato.

La prima occasione arriva all’8′ per il Colorno con Mariniello ben servito da Lungu dopo una travolgente azione personale che non trova lo specchio della porta. Risponde al 16′ Marmiroli che calcia di poco a lato sugli sviluppi di un calcio d’angolo. All’11’ Cremona tenta la rovesciata, gesto apprezzabile ma conclusione debole e centrale. Il Colorno cresce e sviluppa ottime trame come al 19′ quando il giovane Canino duetta con Mariniello e lo libera al tiro in area da ottima posizione con Cabrini bravo a respingere. Al 32′ ancora una iniziativa del giovane esterno porta alla conclusione di Mariniello smorzata da un difensore, sulla palla ancora Canino che per saltare un avversario si decentra però troppo e non riesce a rimettere al centro.
Il Nibbiano Valtidone si riaffaccia dalle parti di Mambriani al 38′ con un cross che l’estremo di casa è bravo a deviare anticipando Piccolo. Sul calcio d’angolo successivo Cremona incorna sul primo palo ma colpisce il compagno che tentava di disturbare il portiere.

La ripresa si apre con una bella conclusione di Mattia Bovin che si spegne di poco a lato. Due minuti dopo gli ospiti protestano per un mani in area di Caraffini che Costa non punisce. Sugli sviluppi dell’angolo successivo però la difesa di casa permette a Boselli di staccare indisturbato per depositare in rete il gol del vantaggio ospite.
Il Colorno non ci sta e quattro minuti dopo pareggia con una imperiosa inzuccata di Fabris su calcio d’angolo. 1-1 e tutto da rifare. La partita si ravviva e regala emozioni, con gli ospiti che guadagnano campo e si fanno via via più pericolosi: al 13′ su un lancio di Jakimovski Piccolo intervie in acrobazia ma trova il pronto intervento di Mambriani che devia in angolo. Il portiere del Colorno si ripete al 20′ su Cremona, mentre il Colorno prova a colpire in contropiede con una conclusione del neo entrato Scaramuzza bloccata a terra da Cabrini. Al 22′ ci prova Bernazzani da fuori area ma Mambriani controlla senza problemi.
Il Colorno cala di intensità, ma non rinuncia a provarci: al 32′ Lungu si inserisce con i tempi giusti ma la sua conclusione da posizione defilata finisce a lato. Al 34′ ancora un lancio di Jakimovski per Piccolo che al volo conclude debolmente tra le braccia di Mambriani. Al 39′ arriva il vantaggio ospite: un gol molto simile a quello subito domenica da Bonati del Salso. Marmiroli approfitta di una incertezza di Fabris e Dyulger, entra in area e trafigge Mambriani sul primo palo. Il Colorno si getta in avanti alla ricerca del pari, ma al 43′ la difesa perde palla al limite e Fabris, già ammonito, commette un fallo che gli costa il secondo giallo e l’espulsione. Jakimosvki si incarica della punizione e colpisce l’incrocio dei pali a portiere battuto. Ma le emozioni non sono ancora finite: allo scadere Piccolo trova l’incornata vincente che sorprende Mambriani per il 3-1. Il Colorno chiude in attacco con la forza dell’orgoglio e trova il rigore per l’intervento di Bernazzani su Zuelli. Dagli undici metri si presenta Monica che insacca rendendo un pò meno amara la sconfitta.

COLORNO – NIBBIANO&VALTIDONE 2-3
Reti
: 4’st Boselli, 8’st Fabris. 39’st Marmiroli, 45’st Piccolo, 48’st rig. Monica

COLORNO: Mambriani, Lungu, Dyulger, Caraffini, Fabris, Bovi Nicola, Monica, Mariniello, Daolio (12’st Traore), Bovi Mattia (26’st Zuelli), Canino (18’st Scaramuzza).
All. Voltolini

NIBBIANO&VALTIDONE: Cabrini, Bernazzani, Silva, Jakimovski, Ruopolo, Colicchio, Boselli (35’st El Yamani), Marmiroli, Piccolo, Arena (24’st Bianchi), Cremona.
All. Perazzi

Arbitro: Costa di Novara
Assistenti: Alzapiedi e Zivieri di Parma

Espulso al 44’st Fabris per doppia ammonizione
Ammoniti: Jakimovski, Ruopolo, Marmiroli, Bernazzani, Monica, Fabris

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Calcio Dilettanti