Entra in contatto:

Calcio Dilettanti

Eccellenza: Salsomaggiore-Rolo, profumo d'alta classifica. Il Colorno è sull'orlo del precipizio

Eccellenza: Salsomaggiore-Rolo, profumo d'alta classifica. Il Colorno è sull'orlo del precipizio

Giro di boa in Eccellenza: comincia il girone di ritorno nell'ultima giornata dell'anno solare 2013. Facciamo il borsino della situazione. E' il Salsomaggiore la squadra parmense più in forma del momento: …

… i termali non perdono da quattro partite, in cui hanno raccolto 8, si sono riavvicinati al terzo posto e hanno messo la freccia per tentare di superare la Fidentina (29). Appaiata alla Fidentina in classifica c’è il Rolo, guidato da Battilani, che sarà proprio l’avversario di domani della squadra di Voltolini: il “Comunale” di Salsomaggiore sarà quindi teatro di uno scontro diretto per il terzo posto.

Con una vittoria, il Salso farebbe un bel balzo in avanti e supererebbe gli avversari di turno e pure i cugini della Fidentina, ammettendo che questi non facciano bottino pieno contro l’Arcetana (12), sì ultima in classifica, ma reduce da due vittorie consecutive che le hanno permesso di rilanciare le proprie ambizioni in chiave salvezza. Periodo nero per la squadra di Mazza che non trova il successo dal 24 novembre scorso (3-1 ai danni del Crociati Noceto): poi sono arrivate due sconfitte e un pareggio.
La compagine borghigiana, che tanto bene aveva fatto nella prima parte di campionato, ha bisogno assolutamente di una vittoria per consolidare il ruolo di terza forza del campionato e per congedare il 2013 nel migliore dei modi. Ci si affiderà alla vena realizzativa del capocannoniere Lucev (11 reti fin qui).

Dopo la rocambolesca vittoria interna contro il Colorno (5-3), in cui i padroni di casa sono riusciti per ben due volte a rimontare lo svantaggio, il Crociati Noceto (20) si è tirato fuori dalla zona playout. L’ultima partita per la squadra di Bazzarini, rinforzatasi sul mercato con l’arrivo in attacco di Montali dalla Fidentina, sarà contro la Virtus Pavullese (16), che occupa la quartultima piazza. Gara abbordabile, ma i modenesi sono in ripresa.

E’ invece sull’orlo del precipizio il Colorno, che non vince da quel 2-3 in casa del Royale Fiore: era il 9 ottobre, la 7^ giornata. La sconfitta della settimana scorsa nel derby contro il Corciati Noceto ha avuto dell’incredibile e ha avvicinato il gruppo allenato da Pisi all’ultimo posto, che ora dista solo un punto. Domani trasferta sull’insidioso campo del San Michele Sassuolo (28), anch’esso in lotta per il terzo posto.

Il Pallavicino (19) cerca i tre punti contro una diretta concorrente per la salvezza, la Sampolese (18), orfana della stella Dallaglio, passato al Fidenza, per trascorrere delle serene festività natalizie. Entrambe vogliono lasciarsi alle spalle nel migliori dei modi un mese di dicembre avaro di regali (e quindi punti in classifica): solo 3 per la compagine bussetana (frutto di una vittoria contro l’Arcetana), appena 2 pareggi, invece, per la squadra di Ferrarini.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Calcio Dilettanti