Connect with us

Eccellenza gir. A

Anteprima Eccellenza: Colorno, metti la quinta? Piccardo e Felino sui sintetici

Anteprima Eccellenza: Colorno, metti la quinta? Piccardo e Felino sui sintetici

Attendiamoci un altro fine settimana caratterizzato dal maltempo, dalla pioggia fitta e dai campi infangati. Ma, contrariamente a quanto successo la scorsa settimana, quasi ovunque si dovrebbe disputare la giornata numero tredici del campionato di Eccellenza. Anche perché tante società si sono già attrezzate, prenotando campi sintetici.

È questo il caso di Felino e Piccardo Traversetolo che si trasferiranno in altri centri sportivi per far fronte alle avverse condizioni meteorologiche che hanno messo e metteranno a repentaglio i rispettivi campi di casa. Il team rossoblù giocherà alle ore 17 di domani contro il Nibbiano&Valtidone (24) presso il sintetico dell’impianto “Mainardi” di Collecchio; dopo qualche reticenza iniziale, i piacentini (già “sospesi” una settimana fa) si sono convinti a giocare nella seconda metà del pomeriggio, subito dopo il match di Prima Categoria Solignano-Castel.Meletolese. In attesa di recuperare la sfida col Formigine, il Felino (14) proverà a proseguire il buon trend inauguratosi con l’insediamento di Osio in panchina (5 punti in 4 gare); la zona playout è ancora pericolosamente vicina. Lancellotti e compagni, tuttavia, sono intenzionati a rendere la vita difficile alla prima della classe che, di recente, è incappata in due passi falsi (sconfitta con la Cittadella e pareggio con il Castelvetro). Tutti a disposizione nel Felino, tranne il difensore Davighi, espulso nella sfida con il San Felice. Sugli spalti ci saranno anche le telecamere di SportParma: highglights e interviste ai protagonisti saranno online nelle ore successive alla gara.
Partita sotto i riflettori anche per la Piccardo Traversetolo (17), che traslocherà al “Pertini” di Langhirano; imbattuta da 4 turni, ma reduce anche da due risultati di parità, la formazione giallonera si ritroverà di fronte un avversario ostico come il Real Formigine (19) che senza tanti proclami è già arrivato a metà del percorso salvezza e precede in classifica, inaspettatamente, proprio il gruppo allenato da mister Melli. Si giocherà alle ore 18. Per i traversetolesi – che nell’ultima giocata hanno battuto, in Coppa Italia, i cugini del Colorno – sarà obbligatorio o quasi non mancare all’appuntamento con i tre punti, anche in vista del delicato recupero di mercoledì sera (stavolta al “Tesauri”) contro la Folgore Rubiera San Fao (14).

A proposito della sopracitata compagine reggiana, sarà il Colorno (23) a testare i riflessi del gruppo di mister Semeraro che, con 4 ko consecutivi, non se la sta passando proprio bene. Se, da un lato, i rubieresi sono in caduta libera, visto che nell’ultimo mese sono precipitati dal secondo al decimo posto, dall’altro i ducali volano sulle ali dell’entusiasmo e cercano di inserire la quinta vittoria consecutiva; più in generale Arati e soci sono reduci da una maxi serie 8 partite utili (7 vittorie e 1 pareggio). Arrivano buone notizie dall’infermeria con Bandaogo finalmente rientrato nei ranghi di coach Bernardi; Barusso è in diffida così come Diaw, il quale assieme a Bonacini giocherà da centrale difensivo davanti a Giaroli, sempre più numero uno di garanzia al netto del rigore parato l’ultima domenica.

Chiude il cerchio il Borgo San Donnino (10), impegnato in una delicata sfida salvezza con i modenesi della Cittadella Vis San Paolo (13); entrambe le squadre difettano di continuità di risultati e non riescono a star fuori dalla linea di galleggiamento. I fidentini di mister Rastelli, tuttavia, stanno trovando sempre più dimestichezza nelle gare in esterna – dove hanno perso solamente alla seconda giornata (a Langhirano, contro il Felino) – tanto che dopo 4 pari di fila è arrivata, nell’ultima trasferta giocata in quel di Rolo, la prima desiderata vittoria. mister Rastelli dovrà sopperire all’assenza in difesa di Furlotti, il quale dovrà scontare un turno di squalifica dopo le cinque ammonizioni ricevute.

(Nella foto copertina, il gol di Barusso in Colorno-Bagnolese 4-1)

 

 

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Eccellenza gir. A

© RIPRODUZIONE RISERVATA