Connect with us

Eccellenza gir. A

Calciomercato: il Salso corre ai ripari. Presi Hoxha e Marchignoli

Calciomercato: il Salso corre ai ripari. Presi Hoxha e Marchignoli

I soli 2 punti raccolti nelle ultime 5 giornate e una posizione di classifica che inizia a farsi precaria hanno indotto il Salsomaggiore a intervenire sul mercato. Dopo il record di zero acquisti nel mercato estivo, a meno di una settimana dall’apertura delle trattative di dicembre il club termale ha già messo a disposizione del tecnico Bazzarini tre nuovi giocatori.
Il primo rinforzo lo si è già visto in campo ieri: si tratta del centrocampista Simone Barani (classe 1998), rientrato dal prestito al Borgo San Donnino, e causa emergenza subito schierato nel match con la Cittadella. Dai cugini biancoblù di Fidenza arriva anche l’esperto difensore Daniele Marchignoli (’83), che va a rinforzare il reparto arretrato orfano da tempo del capitano Cristian Bonati, ai box per il resto della stagione. Infine, il colpo più importante, anche questo svelato in anteprima da SportParma: è stato trovato l’accordo con l’ala Fabio Hoxha (’93), reduce dai mesi trascorsi senza troppa fortuna con il Nibbiano&Valtidone. Cresciuto nel vivaio dell’Inter e transitato nelle giovanili di Piacenza e Varese, Hoxha può rappresentare quel giocatore imprevedibile e decisivo sotto porta che sin qui è mancato ai gialloblù, attualmente secondo peggior attacco (11 reti segnate) del girone A di Eccellenza. Di nazionalità albanese ma in possesso del passaporto italiano, Hoxha ha vestito le maglie di KF Tirana (Serie A albanese), Team Ticino (campionato svizzero), Brugherio e Luciano Manara (Eccellenza lombarda).

«Hoxha è un acquisto alla Cristiano Ronaldo – ha detto scherzando il ds Andrea Brunani ai nostri microfoni –, speriamo ci aiuti a salvarci. Si tratta di un giocatore importante, arrivato anche in nazionale Under 21 albanese. Fabio torna in un ambiente che conosce bene – ha svelato Brunani -, aveva abitato a Salso da ragazzino». Il ds salsese ha precisato che la filosofia societaria, improntata alla valorizzazione dei giovani del territorio, non prenderà altre direzioni; tuttavia, i rinforzi si sono resi necessari dopo una serie di infortuni che hanno ridotto all’osso la rosa della prima squadra: «Abbiamo pensato di aggiungere un paio di nuovi acquisti per dare al nostro tecnico più soluzioni e per rendere ancor più competitiva la rosa. La classifica non è delle migliori, ma noi siamo tranquilli. Sapevamo non sarebbe stata una passeggiata».

Domenica Pedretti e compagni giocheranno sul difficile campo del Nibbiano&Valtidone, squadra invischiata nei playout ma in netta ripresa dopo l’arrivo in panchina di Mantelli. Per l’occasione, Marchignoli e Hoxha (freschissimo ex di turno) saranno a tutti gli effetti a disposizione, visto che il loro tesseramento verrà effettuato nella giornata di sabato, quando aprirà ufficialmente il mercato dilettanti.  I due, assieme al rientrante Barani, si stavano allenando agli ordini di mister Bazzarini dalla scorsa settimana. Svincolato, invece, il centrocampista Vito La Grutta (’97), destinato a tornare in Lombardia.

 

(In copertina, la foto di squadra del Salsomaggiore per la stagione 2018/2019)

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Eccellenza gir. A

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi