Entra in contatto:

Eccellenza gir. A

Colorno, Piccioni non è più l’allenatore. In panchina La Rosa

Foto: Alberto Grasso

Colorno, Piccioni non è più l’allenatore. In panchina La Rosa

Fulmine a ciel sereno in casa Colorno, da dove arriva la notizia freschissima dell’interruzione del rapporto con mister Marco Piccioni.

L’addio si consuma a due giorni di distanza dalla sconfitta di Castelfranco, nell’infrasettimanale del nono turno di Eccellenza, e ad altrettanti dalla sfida interna con l’Anzolavino. Il Colorno – quinto ex aequo con il Formigine con 16 punti in 9 partite, frutto di 5 vittorie, 1 pareggio e 3 sconfitte – è stato affidato a Max La Rosa, lo scorso anno subentrato sulla panchina del Campagnola.

Di seguito, riportiamo il comunicato della società gialloverde.

«Il Colorno calcio comunica ufficialmente, al termine di un incontro tra le parti avvenuto in un clima sereno, di totale distensione e caratterizzato da una reciproca stima, di aver consensualmente valutato e definito di non proseguire il rapporto di collaborazione con l’allenatore della prima squadra sig. Marco Piccioni.

Il consiglio di amministrazione e tutto il club rivolgono al tecnico i più sentiti ringraziamenti per l’impegno, la professionalità e la dedizione profusa nella stagione appena iniziata.

Al mister Marco Piccioni, la società porge i migliori auguri per il proseguo della sua carriera.

Contestualmente la società comunica di aver raggiunto l’accordo con il nuovo Mister Sig. Massimiliano La Rosa, a lui migliori auguri di buon lavoro».

Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Eccellenza gir. A

© RIPRODUZIONE RISERVATA