Entra in contatto:

Eccellenza gir. A

Felino boom boom: dopo Traorè è in arrivo Vecchi

Felino boom boom: dopo Traorè è in arrivo Vecchi

L’alto livello del campionato di Eccellenza, il grande equilibrio tra le pretendenti alla lotta salvezza e una rosa ancora da completare sono i motivi che hanno spinto il Felino a proseguire nel restyling della propria prima squadra in queste ultime ore.

Nella giornata di ieri, infatti, il club rossoblù ha comunicato di aver ufficialmente tesserato il difensore di origini guineane Mohamed Lamine Traorè (classe ’91), svincolatosi dopo la precedente annata, mai avvenuta, al Campagnola. Due anni fa aveva sposato la causa della Piccardo Traversetolo, dopo aver lasciato il Lentigione, ma in passato era stato un calciatore professionista con le maglie di Parma (Primavera), Crotone, Südtirol, Foggia e Santarcangelo, tra le altre. Il suo innesto aumenterà le scelte di mister Abbati per il reparto difensivo sia nella zona centrale sia sull’esterno destro.

Ma quello di Traorè – che stava allenandosi da qualche tempo con il Sorbolo (Promozione), che sognava il grande colpo – non sarà l’unico colpo previsto dal Felino. Stando alle indiscrezioni raccolte in anteprima dalla nostra redazione, il ds Maiavacchi ha chiuso anche l’affare per il difensore Alessandro Vecchi (’91), ex Spal, Mantova, Lentigione, Grosseto, Correggese, Delta Porto Tolle e Vigor Carpaneto; da febbraio 2021 si era trasferito al Borgosesia (Serie D girone A). Anch’egli cresciuto nelle giovanili del Parma, ha maturato grandissima esperienza disputando sempre il campionato di Serie D e, in due parentesi (alla Spal e Mantova ), addirittura quello di Lega Pro/Serie C. L’ufficialità è attesa a breve, fore già per la giornata di domani; intanto, mister Abbati avrà un secondo regalo per il centro della difesa o, all’occorrenza, per la fascia sinistra.

Due colpi di mercato che innalzano di parecchio il livello della società felinese, più che mai attrezzata per restare a galla a cavallo tra la seconda e la terza fascia, ipotizzata solo pochi giorni fa dalla redazione di SportParma nell’ipotetica griglia di partenza.

 

(In copertina, l’ex capitano del Carpaneto Alessandro Vecchi)

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Eccellenza gir. A