© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Eccellenza gir. A

Focus Eccellenza: poker Colorno e terzo posto. Il Borgo sbanca Rolo

Focus Eccellenza: poker Colorno e terzo posto. Il Borgo sbanca Rolo

Quattro dei ventuno gol siglati nel turno numero dieci della stagione di Eccellenza arrivano dal “Comunale” di Colorno, dove i gialloverdi di mister Bernardi hanno nettamente battuto per 4-0 il malcapitato Cittadella Vis San Paolo. La partita – ripresa dalle telecamere di SportParma (clicca qui per gli highlights) – è stata in possesso della formazione ducale che dopo 12′ minuti ha sbloccato il punteggio con Fall (al quinto gol nelle utlime cinque partite) con una volée mancina su un corner; poco prima dell’intervallo ha trovato il raddoppio in ripartenza con Traorè (39′). Nella ripresa, nel giro di pochi secondi, Serroukh (53′), prima, e Lari (54′), poi, fanno calare i titoli di coda e regalano tre punti preziosi al Colorno, che ora è da solo al terzo posto. A due sole lunghezze dalla Bagnolese (seconda), fermata sullo 0-0 dal Formigine.

Pomeriggio di gloria anche per il Borgo San Donnino che centra il secondo successo e sale a quota 10 punti, espugnano in trasferta il campo del Rolo. Fidentini avanti dopo una ventina di minuti con il tiro di Rizzi deviato nella propria porta dall’estremo Della Corte. Il rientro dagli spogliatoi degli uomini di mister Rastelli è da brividi: dopo appena un minuto Vezzani fa 1-1 e 60″ più tardi Billone rimedia il secondo giallo e lascia in inferiorità i biancoblù. I reggiani la ribaltano al 53′ con bomber Napoli, ma il match è un’altalena di emozioni e il San Donnino, a parità numerica ristabilita (espulso Gianferrari al 19′ della ripresa), trova il 2-2 col rigore di Napoletano e passa in vantaggio a 7′ dallo scadere grazie alla marcatura di Bertoli. Tre punti importanti che permettono al Borgo di agganciare l’Arcetana e di avvicinare i cugini del Felino, che oggi pomeriggio hanno trovato un buon pareggio nella trasferta modenese di San Michele. Finisce 1-1 per effetto del botta e risposta tra Caselli (38′) e Lancellotti (45′): secondo pari esterno per mister Osio e quarto risultato utile lontano dal “Bonfanti” per i rossoblù.

Pareggia anche la Piccardo Traversetolo che non va oltre lo 0-0 al “Tesauri” nel (quasi) derby con il Bibbiano San Polo. Match condizionato inevitabilmente dal campo reso pesante dalle abbondanti precipitazioni e che, per questo motivo, è iniziato con una ventina di minuti di ritardo rispetto al fischio d’inizio previsto per le 14.30. Un palo di Pessagno e un gol annullato, tra le proteste, a Delporto per fuorigioco sono state le occasioni di fine primo tempo più importanti dell’intera partita. Nella ripresa Bibbiano più vivace e vicino al colpaccio: prima, con un tiro a porta vuota di Bedotti salvato da Santurro sulla linea con un recupero miracoloso e, poi, con una conclusione di Ametta deviata in area (forse) con un braccio da Truffelli. Per i gialloneri, al settimo punto in 3 uscite, non cambia di molto la situazione classifica: il -5 dalla vetta (Nibbiano fermato dal fanalino di coda Castelvetro) resta inalterato.

 

(In copertina, i marcatori del Colorno Serroukh, Traorè, Lari e Fall nel match contro la Cittadella VSP)

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Eccellenza gir. A