© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Eccellenza gir. A

Focus Eccellenza: valanga Piccardo, Lorenzini illude il Borgo

Focus Eccellenza: valanga Piccardo, Lorenzini illude il Borgo

Torna al successo la Piccardo Traversetolo: dopo il piccolo stop di settimana scorsa (0-0 contro la Cittadella), i gialloneri oggi pomeriggio hanno asfaltato il fanalino di coda  Castelvetro, ottenendo una sonora vittoria per 4-0. Al netto del maggiore tasso tecnico dei traversetolesi e complice anche la giovanissima età media degli ospiti, il canovaccio della partita ha avuto un senso unico. La supremazia della Piccardo è stata dilagante e al 19′, dopo un paio di chance andate a vuoto, ci ha pensato bomber Delporto con un movimento in profondità su filtrante di Lusoli a far contento il mister Melli e a segnare l’1-0. Il raddoppio al 38′ grazie a Hoxha che, ricevuta palla da Pessagno, ha bucato Bonucchi sul primo palo. Nella ripresa sono arrivati gli altri due gol della Piccardo: il 3-0 al 50′ firmato Pessagno, che ha rifinito una ripartenza ben orchestrata da Hoxha, Delporto e Lusoli; il 4-0, invece, a opera del nuovo entrato Kulluri, che ha beneficiato di un assist del generoso Pessagno. Verso la fine Traorè ha colpito un palo che avrebbe potuto valere la manita.
Secondo successo stagionale per l’armata giallonera, che sale a quota 9 punti e agguanta il Felino, oggi al tappeto al “Bonfanti” contro la Bagnolese (clicca qui per vedere gli highlights). Verso la fine di un primo tempo assai vivace, è il Felino ad andare sopra grazie al contropiede confezionato da Martinez e concluso magistralmente da Basso (41′). La ripresa s’è aperta con un palo colpito da ambo le parti, ma la Bagnolese, sfruttando un evidente calo degli uomini di Abbati, ha pareggiato con la punizione di Vernia (64′), prima, e l’ha vinta con la doppietta di Zampino (83′ e 87′), poi. Zampino espulso subito dopo il gol dell’1-3 per un eccesso di esultanza che gli è valso il secondo giallo.

I marcatori Traorè, Raggi, Fall del match Colorno-Agazzanese 3-0

Domenica positiva anche per il Colorno che ha vinto con merito contro l’irriconoscibile Agazzanese (clicca qui per vedere gli highlights). 3-0 il punteggio finale con in gialloverdi che avrebbero potuto anche dilagare. Vantaggio ducale di Raggi, al 3′ della ripresa, con un eurogol d’esterno; poi le marcature di Fall (55′) e Traorè (92′) che hanno chiuso i conti e regalato altri tre punti al gruppo di mister Bernardi. Settimo punto in tre partite per il Colorno che oggi ha sfoderato la miglior prestazione della stagione.
Pareggio agrodolce, invece, per il Borgo San Donnino, tornato da Formigine con un punto che muove la graduatoria, ma che non serve a uscire dalla zona rossa. La rete alla mezz’ora di Lorenzini – la quarta in stagione (dopo la doppietta alla Piccardo e la marcatura di San Michele) – illude i fidentini che restano in vantaggio fino al 72′, quando Notari rimette a posto le cose e regala ai padroni di casa la soddisfazione del pareggio.

 

(In copertina, l’esultanza dei giocatori della Piccardo contro il Castelvetro)

 

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Eccellenza gir. A