Entra in contatto:

Eccellenza gir. A

Il Colorno annuncia Fall e Marmiroli, la Piccardo saluta Botturi e Goh

Il Colorno annuncia Fall e Marmiroli, la Piccardo saluta Botturi e Goh

Ultimi ritocchi dal mercato per le parmensi di Eccellenza, torneo che prenderà ufficialmente il via tra soli 14 giorni, dando inizio alla stagione 2022/2023.

Di recente il Colorno ha messo a disposizione di mister Piccioni un paio di giovani rinforzi per completare la rosa a disposizione.I nuovi innesti gialloverdi portano i nomi di Modou Fall (classe 2002) e Brando Marmiroli (’03). Il primo è un centrocampista di nazionalità senegalese che, dopo aver mosso i primi calci nel Ricortola (provincia di Massa), era stato acquistato dalla Virtus Entella, dove aveva compiuto tutta la trafila nel settore giovanile, fino all’esperienza in Serie D con il Seravezza Pozzi (nella stagione 2019/2020); quindi il ritorno ai biancocelesti di Chiavari con la formazione Primavera e, infine, la parentesi dello scorso anno, in Eccellenza, alla Massese. Già annunciato da SportParma da diverso tempo, invece, il secondo profilo: il possente difensore centrale (185 cm per 85 kg), cresciuto nel vivaio della Pontenurese, si trasferisce a Colorno dal Fiorenzuola, con cui ha giocato, dal 2018 al 2022, nelle categoria Under17 e Primavera 4. Inoltre, a giorni sarà reso noto il tesseramento di Emin Yener (‘02), attaccante italo-moldavo di ritorno in gialloverde, dove aveva debuttato nel 2018/2019 e che successivamente si era trasferito alla Lucchese e ai croati dell’NK Oriolik.

La Piccardo Traversetolo – che proprio dal club piacentino s’è assicurata, oltre a Enrico Kashari, anche il portiere Nicola Maini (’03) e il difensore Pietro Maselli (’04) – vede partire due protagonisti della passata stagione. L’ivoriano Kadele Goh (’97), ex Nuorese, Trestina e Carenipievigina, lascia i gialloneri per un’esperienza oltralpe nei campionati francesi, dopo aver collezionato 23 presenze, 1 gol (contro la Modenese all’andata), ma anche 2 espulsioni nell’ultimo campionato. Svincolato anche il difensore mancino Lorenzo Botturi (’01), in campo coi traversetolesi per 27 partite complessive e segno una volta (anche lui contro la Modenese, ma al ritorno): attualmente è in prova con il Castiglione delle Stiviere, unica formazione mantovana dell’Eccellenza lombarda.

 

(In copertina, i nuovi acquisti del Colorno Fall e Marmiroli)

Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Eccellenza gir. A