© RIPRODUZIONE RISERVATA

Connect with us

Eccellenza gir. A

Piccardo Traversetolo: annunciati gli ingaggi di Delporto e Pessagno

Piccardo Traversetolo: annunciati gli ingaggi di Delporto e Pessagno

L’A.S.D. Piccardo Traversetolo comunica di aver ingaggiato per la stagione 2019/20 il centrocampista Simone Pessagno e l’attaccante centrale Francesco Del Porto, entrambi provenienti dal Colorno.  Così per la quarta stagione consecutiva i due calciatori preparano le valige insieme per approdare nella stessa società. Infatti, sia Pessagno che Del Porto prima dell’avventura della scorsa stagione al Colorno avevano giocato insieme nel Fiorenzuola in serie D e si erano incontrati per la prima volta nella stagione 16/17 nella Vigor Carpaneto. 

Ragazzi, cosa vi ha convinto a scegliere la Piccardo Traversetolo?

D: Nella  mia carriera ho sempre cercato di approdare in società serie e ben organizzate, della Piccardo mi hanno parlato tutti benissimo e scegliendola penso di aver fatto centro.

P: Il valore dei giocatori confermati dalla società e quello dei nuovi acquisti hanno fatto si che scegliessi la Piccardo senza alcun dubbio, penso che la società abbia costruito un rosa competitiva con un mix giusto di esperienza e freschezza.

Quali sono le vostre ambizioni per la stagione prossima?

D: Dal punto di vista personale spero di trovare serenità, non incappare in quegli infortuni che nella passata stagione mi hanno fatto saltare delle partite e quindi riuscire a fare più gol dell’anno scorso. Dal punto di vista di squadra spero che si possa raggiungere la salvezza con largo anticipo senza lottare fino all’ultima di campionato.

P: In una squadra di calcio le ambizioni e gli obbiettivi personali vengono dopo quelli del gruppo. Se la squadra farà bene porterà i singoli a mettersi in mostra, se poi anche l’anno prossimo riuscissi a fare qualche gol importante come nella scorsa stagione tanto meglio. 

Siete contenti di esservi ritrovati nella Piccardo?

D: Sarà il quarto anno che gioco con Simone e sì, ovviamente sono contento, negli anni abbiamo affinato un’ottima intesa sul campo, oltre ad essere amici fuori dal campo.

P: Certamente, la nostra amicizia generalmente si ripercuote positivamente sul gruppo, e ribadisco che l’armonia e l’amicizia nel gruppo sono una cosa fondamentale per affrontare una stagione calcistica nei migliori dei modi. Con Francesco poi abbiamo una grande intesa sia dentro che fuori dal campo.

 

 

(In copertina, gli ex Colorno Simone Pessagno e Francesco Delporto con Giulio Melegari, a sinistra)

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Eccellenza gir. A