Connect with us

Eccellenza gir. A

Recupero amaro per il Pallavicino, vince l’Agazzanese 3-1

Recupero amaro per il Pallavicino, vince l’Agazzanese 3-1

Un buon Pallavicino crolla nella ripresa dinnanzi all’Agazzanese che ottiene i tre punti in palio nel recupero della sedicesima giornata. La sfida, sospesa domenica per l’infortunio occorso all’arbitro Martinelli di Ostia dopo 10′ di gioco, si è giocata questa sera al “Baldini” di Agazzano ed è terminata 3-1 in favore del team della val Luretta che, però, ha dovuto sudare per sbloccare un incontro ottimamente interpretato dai bussetani.
L’undici di mister Nicolini, presentatosi con Pescosta in mediana e con il tridente Camara-Pellegrini-Cortellazzi, ha impensierito il portiere locale Daffe in più circostanze e ha tenuto bene il campo per i primi 60′. Poi, un gol capolavoro di Minasola (58′), che in accelerazione ha saltato tre avversari e battuto Aimi in diagonale, ha sbloccato il risultato al 58′. Appena 5′ dopo è arrivato il raddoppio di Makaya (63′) che, approfittando di un tiro sballato di Panigada, ha depositato in rete; rete avvenuta, forse, in sospetta posizione di offside. Nonostante il doppio svantaggio, il Pallavicino non ha smesso di crederci e ha sfiorato il gol con Di Mauro (conclusione a botta sicura salvata sulla riga da Colombi). Ma, sul capovolgimento di fronte, Lombardi (89′) ha insaccato con un preciso colpo di testa all’incrocio, chiudendo la contesa. In pieno recupero il gol del definitivo 3-1 di Camara, bravo a sfruttare un assist del neoentrato Barani, ha reso il passivo meno pesante.
Non cambia, dunque, la classifica dei blues, sempre inchiodati in zona retrocessione. Domenica si tornerà già in campo per l’ultima partita del 2018: Decò e soci riceveranno la Folgore Rubiera, un avversario scomodo. Servirà una mezza impresa, ma la prestazione di stasera lascia fiduciosi.

 

AGAZZANESE-PALLAVICINO 3-1
Reti: 58′ Minasola (A), 63′ Makaya (A), 89′ Lombardi (A), 93′ Camara (P)

AGAZZANESE: Daffe,Calegari (75′ Poggi), Reggiani, Moltini, Colombi, Lombardi, Bonomi (84′ Peretti), Gueye (65′ Vago), Panigada (65′ Lucci), Makaya, Minasola (75′ Pintore).
A disposizione: Scotti, Braghieri, Arodotti. All. Melotti.
PALLAVICINO: Aimi, Zermani, Soliani, Decò, Galeotti, Longhi, Pescosta (86′ Pellegrino), Lavezzini, Camara, Pellegrini (77′ Barani), Cortelazzi (67′ Di Mauro).
A disposizione: Dondi, Giordani, Scotti, Spaziani, Peracchi, Corbellini. All. Nicolini.
Arbitro: sig. Esposito di Ercolano.
Assistenti: sig. Fabbri di Bologna e sig. Castellari di Bologna.
Note: prima partita sospesa in data 09/12/2018 dopo 10′ di gioco per infortunio occorso all’arbitro Martinelli di Ostia Lido. Angoli 5-5; recupero 0′ pt, 4′ st.

 

(In copertina, l’istante dell’infortunio all’arbitro nel “primo round” di Agazzanese-Pallavicino – Foto di Leandro Cavanna)

 

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Eccellenza gir. A

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi