Connect with us

Calcio Dilettanti

Focus Eccellenza: tranne il Colorno, la truppa delle parmigiane non va oltre il pari e il Salso perde a Bagnolo

Focus Eccellenza: tranne il Colorno, la truppa delle parmigiane non va oltre il pari e il Salso perde a Bagnolo

Il Rolo si fa sotto: è questo il responso della seconda giornata di ritorno d’Eccellenza nel girone A. Tranne il Colorno, la truppa delle parmigiane non va oltre il pari e il Salsomaggiore perde a Bagnolo.

LO SCONTRO DIRETTO – Grande spettacolo oggi nello scontro diretto di testa tra Castelvetro e Fidentina: finisce 2 a 2 una gara tirata per tutti i 90 minuti. Vanno in vantaggio i padroni di casa al 39′ con Napoli; al 24′ del secondo tempo pareggia Bedotti imbeccato da Dattaro. Poco dopo è Dattaro a fallire una clamorosa occasione. A un quarto d’ora dalla fine Stefano Cozzolino riporta in vantaggio il Castelvetro. La reazione della Fidentina porta al pareggio ancora con Bedotti a 5 minuti dal termine. Poi è la traversa a negare il gol a Dattaro nel finale. Giusto pareggio tra Castelvetro e Fidentina, che danno spettacolo e dominano un tempo per uno.

FIDENZA, PAREGGIO SOFFERTO – Il Fidenza strappa coi denti un pareggio al Fiorano allo stadio Ballotta. Finisce per 1 a 1 una gara equilibrata per tutto il primo tempo. Il Fidenza schiera dal primo minuto i neo arrivati Bonometti e Piras. Nella prima frazione le squadre si attaccano con prudenza, senza sbilanciarsi troppo. Nicoletti e Ierardi guidano le danze del Fiorano, che comunque esprime un gioco migliore rispetto al Fidenza. Al 35′ Bevoni del Fiorano colpisce una traversa a Pini battuto. Poi, proprio allo scadere, l’arbitro assegna un rigore ai modenesi su mischia in area. Il direttore di gara, giudica falloso un intervento di Bonometti. Tira Ierardi e porta in vantaggio il Fiorano. Nella ripresa il Fidenza tenta una reazione, ma dopo dieci minuti è il Fiorano che diventa padrone del campo arrivando prima su tutti i palloni. Il solo Ibrahimi non molla e tiene in partita il Fidenza. Al 25′ il Fiorano colpisce un clamoroso palo su corner. Al 31′ il modenese Rinieri fallisce una ghiotta occasione solo davanti a Pini, che si salva alla grande di piede. Quando la partita sembra ormai segnata, al 41′ Soregaroli trova l’insperato gol del pareggio su corner con un colpo di testa. Nei restanti 7 minuti di gara, il Fiorano fallisce un’altra occasione e colpisce un’altra traversa. Punto d’oro per il Fidenza oggi: nonostante il rigore molto dubbio, il Fiorano è stato largamente superiore e avrebbe meritato la vittoria. Problemi in vista per mister Macchetti: Martini, ammonito dovrà saltare la gara col Pallavicino; poi c’è Soregaroli uscito dal campo con un ginocchio dolorante.

LE ALTRE – Il Colorno ha battuto 4 a 1 il fanalino di coda Brescello, ma il risultato non racconta per intero la partita. I reggiani hanno dato parecchio filo da torcere ai ducali. Sul risultato di 0 a 0, il Brescello è va vicinissimo al vantaggio con Tortora. Dopo il gol di Mastaj al 20′ gli avversari rimangono in 10 per una decisione arbitrale apparsa a tutti troppo severa. Nonostante l’inferiorità numerica, il Brescello trova il gol del pareggio con Rovelli al 36′ e poi manca di pochissimo il gol del vantaggio. Col passare dei minuti il Brescello cala e Mariniello (doppietta) e Lorenzini fissano il punteggio finale sul 4 a 1. Il Colorno oggi ha dovuto fare a meno di Mattia Bovi. Ottimo esordio in campionato per il 1997 Lorenzo Ortalli, altro pezzo pregiato del vivaio colornese.
Il Salsomaggiore è stato sconfitto senza discussioni oggi a Bagnolo: un errore di Daffe e un’incertezza difensiva consentono al solito Zampino di firmare una doppietta. I termali restano in 10 ma riescono lo stesso ad andare in gol con Metitiero. Tra infortuni e cartellini rossi, mister Voltolini dovrà risolvere parecchi problemi in vista del prossimo derby con la Fidentina.
Il Pallavicino butta via la vittoria contro la Sanmichelese: finisce 1 a 1. Dopo un ottimo primo tempo col gol del vantaggio di Cambielli, i bussetani si mangiano la rete che avrebbe chiuso la partita. Un contestato rigore di Zocchi consente alla Sanmichelese di trovare il pari. Nell’azione incriminata Zocchi stesso in netto fuorigioco, subisce il fallo poi sanzionato.
Si chiude così la temuta giornata del rientro dalle feste di Natale. Adesso il Rolo ha scavalcato la Fidentina al secondo posto e si portato a -4 del Castelvetro. Ne vedremo sicuramente delle belle.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Calcio Dilettanti

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi