Connect with us

Calcio Dilettanti

Focus Eccellenza: il derby del Ballotta va al Colorno. Tris del Salso a Formigine. Buon punto per la Fidentina

Focus Eccellenza: il derby del Ballotta va al Colorno. Tris del Salso a Formigine. Buon punto per la Fidentina

La sesta giornata del girone A di Eccellenza ci consegna un treno di testa che ha tutte le intenzioni di prendere il largo: Castelvetro solitario in testa a quota 15, e poi via via distanziate di un solo punto una dall’altra Carpaneto, Colorno e Fidentina.

Il Castelvetro è passato agevolmente a Brescello grazie ai soliti Giuseppe Cozzolino e Napoli, una coppia di cui spesso dovremo parlare. Il Carpaneto ha piegato con difficoltà per 2 a 1 un buon Pallavicino. Nel primo tempo meglio il Carpaneto, anche se con poche occasioni da gol. I piacentini sono andati in vantaggio al 23′ su punizione: Ruffini tocca a Lucci, che lascia partite un gran tiro che si insacca nel sette. Nel secondo tempo è uscito con autorità il Pallavicino, nonostante il gol del 2 a 0 di Delporto su corner di Ruffini. Pochi minuti dopo, su una fase difensiva sbagliata dagli avversari, il Pallavicino si è conquistato un limpido rigore realizzato da Cerati. Piccolo a tu per tu col portiere ha fallito l’occasione per chiudere la partita. Discutibili alcune decisioni arbitrali. Buona prestazione dei bussetani, ma è il Carpaneto a portare a casa i tre punti.

Bella prestazione e vittoria del Colorno, oggi impegnato a Fidenza. Nel primo tempo il Colorno ha impostato una gara d’attesa, con molta attenzione a chiudere le fasce laterali. Il Fidenza s’è fatto vedere avanti e per due volte è andato molto vicino al gol su azioni da corner. Al 20′ un palo interno ha salvato Oppici su colpo di testa. Urbano, Monica e Bovi hanno continuato a macinare gioco a centrocampo con un ottimo possesso palla. Sul primo buco difensivo del Fidenza, il Colorno ha affondato: cross dalla destra e sottoporta il giovane Mastaj ha buttato dentro l’uno a zero. Al 31′ Lungu ha salvato sulla linea a Oppici battuto. Uscito Lorenzini per infortunio il Colorno è progressivamente cresciuto: il nuovo entrato Mariniello al 45′ ha pareggiato il conto dei pali con un gran tiro dal limite. Nel secondo tempo il Fidenza è scomparso dal campo ed è stato il Colorno a fare la partita. Subito, su un grosso errore difensivo del Fidenza, Mastaj ha trafitto Pini per la seconda volta. Nell’ultima mezz’ora il Colorno ha amministrato la partita fallendo almeno 5 occasioni da gol. Il 2 a 0 finale sta stretto al Colorno, oggi nettamente superiore al Fidenza. Il giovane ’98 Mastaj è stato sicuramente il migliore in campo.

La Fidentina ha raccolto un punto sul difficile campo di Rubiera. Andata in vantaggio con Ferretti è stata raggiunta ad inizio secondo tempo da un gol di capitan Greco. La Folgore Rubiera è una squadra ostica che darà parecchie rogne ai prossimi avversari.

Il Salsomaggiore ha vinto per 3 a 0 a Formigine. Il risultato va largo ai termali, che hanno faticato parecchio nel primo tempo contro un avversario che ha sfruttato molto bene le fasce laterali. E’ stato Morigoni, oggi il migliore in campo, a sbloccare il risultato al 10′ della ripresa. Successivamente il Formigine ha colpito una traversa. Solo a tempo scaduto Provenzano e Dioni hanno dato forma definitiva al risultato. Nel Formigine grossa prestazione di Ansaloni.
Domenica movimentata per le parmensi d’Eccellenza, e mercoledì si tornerà in campo.

(nella foto Fidenza e Colorno prima del fischio d’inizio – foto colornocalcio.com)

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Calcio Dilettanti

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -
Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -

Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi