Entra in contatto:

Calcio Dilettanti

L’ex Felino Iaquinta gioca (e segna) nella Clivense di Pellissier

Foto: Scatti Rubati

L’ex Felino Iaquinta gioca (e segna) nella Clivense di Pellissier

Che l’attaccante Giuseppe Iaquinta (classe 2002) non sarebbe rimasto a Felino era risaputo da settimane. Ora, però, l’ex numero 9 rossoblù ha anche trovato una nuova collocazione.

Protagonista nella stagione 2021/2022 con 10 reti, malgrado la retrocessione (dopo i playout) dei rossoblù di mister Luigi Apolloni, il giovane bomber si è accasato sul mercato. Resterà in Eccellenza, ma in un’altra regione: ad accoglierlo, infatti, sono i veronesi della Clivense FC, società fondata ex novo un anno fa dallo storico bomber del ChievoVerona Sergio Pellissier, che ne è il presidente. La Clivense, reduce dalla ripartenza in Terza Categoria, ha ottenuto il pass per il massimo campionato regionale veneto acquisendo il titolo del San Martino Speme.

Il figlio d’arte di Vincenzo, campione del mondo nel 2006, ha esordito ieri nell’amichevole che il team allenato da Riccardo Allegretti (ex centrocampista di Genoa, Chievo e Triestina, tra le altre) ha giocato e perso per 4-2 contro il Villafranca Veronese. Risultato amaro per la Clivense, un po’ meno per Giuseppe Iaquinta, consolatosi con la gioia del gol personale (su calcio di rigore) per il momentaneo 1-1 a fine primo tempo.

 

(Iaquinta nell’amichevole Villafranca Veronese-Clivense 4-2 – Foto Michela Montresor / Scatti Rubati)

 

Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Calcio Dilettanti