Connect with us

Calcio Dilettanti

LND: pagamenti iscrizioni dilatati e parziali rimborsi accreditati

LND: pagamenti iscrizioni dilatati e parziali rimborsi accreditati

Con una nota ufficiale, riportata dal Comitato Regionale dell’Emilia Romagna all’interno del consueto comunicato del mercoledì, si apprende della decisione della Lega Nazionale Dilettanti di concedere maggior tempo a disposizione alle società non professionistiche per provvedere ai pagamenti della stagione 2020/2021. Le scadenze, infatti, sono state dilatate rispetto alle iniziali disposizioni; pertanto, la seconda rata scala al 23 dicembre 2020, mentre la terza e la quarta dovranno essere ottemperate, rispettivamente, entro e non oltre il 31 gennaio e il 28 febbraio 2021.

Sempre all’interno del comunicato ufficiale odierno si legge che «la F.I.G.C. ha ottenuto dalle Compagnie Assicurative a titolo di rimborso parziale del premio relativo alle polizze per la stagione sportiva 2019/2020 da destinare alle Società che hanno svolto attività di Settore Giovanile poi sospesa a causa dell’emergenza determinata dall’epidemia da Covid-19». L’importo spettante a ogni singola società (accreditato in data 17 settembre) è stato determinato tenendo conto del numero dei tesserati, del costo dei relativi cartellini e del complessivo importo messo a disposizione dalla F.I.G.C.

  • Euro 2,86 per ciascun premio assicurativo obbligatorio pagato relativo al tesseramento 2019/2020 per le categorie Pulcini, Esordienti, Giovanissimi ed Allievi;
  • Euro 1,04 per ciascun premio assicurativo obbligatorio pagato relativo al tesseramento 2019/2020 per l’attività di Piccoli Amici e Primi Calci;
  • Euro 3,50 per ciascun premio assicurativo obbligatorio pagato relativo al tesseramento 2019/2020 per Allenatori, Tecnici e Massaggiatori.

Nel frattempo il Consiglio Direttivo del CRER si scusa «con tutte le Società e gli addetti ai lavori per il disorientamento generale che ormai da giorni deriva da informazioni tra loro contrastanti, di cui le organizzazioni sportive non sono responsabili». Il Comitato Regionale confessa di essere «in attesa di conoscere formalmente la posizione univoca delle Autorità Governative, nel frattempo vi invitiamo a soprassedere dallo svolgimento di ogni attività sportiva.
Sarà nostra cura
– si legge ancora all’interno della nota del CRER – aggiornarvi tempestivamente sull’evoluzione degli eventi attraverso i soliti canali informativi ufficiali (sito internet, social) considerato che da oggi è stata disposta la chiusura degli uffici del Comitato Regionale e delle Delegazioni Provinciali».

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Calcio Dilettanti

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi