Entra in contatto:

Calcio Dilettanti

Mercato Eccellenza e Promozione / Colorno, Lorenzini saluta e va al Fiorano. In arrivo Messineo dal Fidenza. Primo colpo per il Terme Monticelli

Mercato Eccellenza e Promozione / Colorno, Lorenzini saluta e va al Fiorano. In arrivo Messineo dal Fidenza. Primo colpo per il Terme Monticelli

di Lorenzo Fava

ECCELLENZA

Diverse novità alimentano il mercato del nuovo Colorno, targato Voltolini, che si appresta a ripartire con un nuovo ciclo. Dopo gli addii dei “veterani” Oppici, Demicheli e Urbano, oltre a quelli comunque non indifferenti dei difensori Schiaretti e Delnevo, il team gialloverde ha perso in queste ore un’altra pedina importante del proprio scacchiere, l’attaccante Pietro Lorenzini che, come vi avevamo già anticipato in esclusiva lo scorso venerdì 3 giugno, era corteggiato dal Fiorano: alla fine, il centravanti ex Parma, Carpenedolo e San Secondo ha ceduto alle lusinghe della società modenese (che per sostituire Ierardi potrebbe non accontentarsi e puntare anche su un altro parmigiano, Luca Montali, in forza al Borgo San Donnino). Nonostante fosse stato dichiarato confermato dal direttore generale colornese Wainer Guerreschi, Lorenzini ha deciso di fare le valigie dopo una sola stagione, in cui per altro aveva realizzato sette gol: resterà comunque in Eccellenza e tornerà al “Comunale” da avversario. Per sostituirlo il Colorno è ora alla ricerca di una punta di esperienza (figura già assente nella seconda metà dell’ultima annata, nda), oltre che di un altro giovane da affiancare ai già presenti Scaramuzza e Mastaj: se riguardo il primo profilo ancora non è stata presa nessuna decisione, sul secondo l’identikit giusto porta al nome del classe ’96 Zuelli, protagonista con cinque reti in stagione con la maglia del Salsomaggiore. Intanto, al Colorno è praticamente definito un arrivo nel reparto difensivo: dopo Fabris, mister Voltolini potrà disporre anche di Giuseppe Messineo, ventitreenne centrale ex capitano del Fidenza – con cui ha giocato nelle ultime tre stagioni –, cresciuto nella Berretti della Reggiana. L’accordo col giocatore è già stato trovato: si attende solo che la notizia, nell’aria da qualche giorno, venga ufficializzata, ma l’affare ha grandi possibilità di andare in porto.

Ancora nessuna news per quanto riguarda il Salsomaggiore, in attesa che parta l’era Bertani, da poco nominato nuovo allenatore dei gialloblù: i primi botti di mercato si faranno attendere ancora qualche giorno. Intanto, il club termale saluta il difensore Mattia Cherubini, acquistato dal Madregolo (Prima Categoria).

PROMOZIONE

Primo colpo per il Terme Monticelli, che, dopo diversi addii, regala al nuovo tecnico Gussoni un rinforzo per il centrocampo: si tratta di Leonardo Iaquinta, ventisette anni compiuti a febbraio, protagonista nel campionato da poco terminato con l’Atletico Montagna, formazione reggiana di Prima Categoria. In passato, Iaquinta ha avuto esperienza con il campionato di Promozione, vestendo per quattro anni la maglia del Montecchio, con la sola eccezione della stagione 2010/2011 quando passò nelle fila del Termolan Bibbiano.

Continua la campagna acquisti del neopromosso Marzolara che ha sottoscritto l’accordo con il portiere che difenderà i pali della squadra del tecnico Savi nel prossimo torneo: la scelta è ricaduta sul giovane Pierfrancesco Colacicco (classe 1997), reduce da una stagione in Eccellenza al Brescello in cui si è passato più volte il testimone di titolare con il collega Dondi. Con questo arrivo, il club del Presidente Barbuti sistema la casella di uno dei quattro giovani da inserire nell’undici tipo; ora la ricerca si concentrerà sui nativi del ’98 e, possibilmente, su una punta navigata per la categoria.

L’attaccante esterno Fabio Bonomi, liberato da qualche settimana dal Pallavicino, si è accasato al Fontana Audax, dove ritroverà l’ex compagno Cerati.

E proprio dal Pallavicino arriva una novità dell’ultim’ora che riguarda i quadri dello staff tecnico. La società biancoblù ha reso noto che Giampaolo Bigliardi, che da novembre in poi ha traghettato il Soragna senza riuscire ad evitare la retrocessione in Prima Categoria, sarà il nuovo allenatore in seconda dei bussetani: affiancherà così Alessandro Piscina. Il gruppo di lavoro comprenderà anche il professor Angelo Rossitto in qualità di preparatore atletico, il preparatore dei portieri Marco Bolsi e Gianluca Pompini come fisioterapista.

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Calcio Dilettanti