Connect with us

Calcio Dilettanti

Promozione: Il Cervo dopo Elezj e Alinovi prova a chiudere per Ibrahimi e Bortone dei Crociati Noceto

Promozione: Il Cervo dopo Elezj e Alinovi prova a chiudere per Ibrahimi e Bortone dei Crociati Noceto

Imporsi è sempre difficile, ma confermarsi lo è ancora di più. Il Cervo, che nel campionato appena conclusosi ha ottenuto in netto anticipo il traguardo della salvezza nella sua prima stagione in Promozione, sa già che replicarsi nel prossimo campionato sarà quasi un’impresa. Per questo, il club neroverde sta già pensando a rinforzare la rosa, che da agosto sarà sotto la guida del mister ex Colorno Paolo Pisi. Analizziamo nel dettaglio i primi movimenti sul mercato del club collecchiese.

Già ufficializzati gli acquisti del bomber albanese Elezj, prelevato dalla formazione dello Scanderbeg (Prima Categoria), e dell’esterno di centrocampo classe ’93 Manuel Alinovi (in passato già alle dipendenze di Pisi nel Colorno, oltre ad aver indossato le casacche di Fidentina, Sampolese e Monticelli), in arrivo dalla neopromossa e ambiziosa Piccardo & Savorè. Il team di Collecchio ha di fatto formalizzato anche l’accordo con il centrocampista Nicola Pugliese (Biancazzurra), che il prossimo anno, dunque, giocherà in squadra insieme al fratello Francesco.
Ma non finisce qui. Il Cervo è deciso a rinforzare la rosa e alla voce ”mercato in entrata” vanno registrate diverse trattative. Il nuovo tecnico Pisi potrebbe ricevere un doppio regalo via Noceto: dai Crociati, infatti, potrebbero arrivare i centrocampisti Giulio Ibrahimi (che in carriera ha vestito anche la maglia del Fidenza) e Nicolò Bortone. I due sono già stati messi in preallarme da qualche settimana, ma il loro futuro dipenderà soprattutto dalle sorti del club del presidente Buzzi.
Forte interessamento anche per Cucchi della Medesanese, Talignani del Carignano, Minari della Piccardo & Savorè (che potrebbe quindi percorrere la stessa strada già intrapresa da Alinovi) e Preti, giocatore nato nel 1994 fermo da un anno, ma che sulle spalle può vantare un’esperienza nella fila del Renate (squadra di Lega Pro).

Capitolo cessioni: tanti giocatori, che avevano contribuito negli anni passati al salto di categoria del club neroverde, hanno deciso di dire addio. I centrocampisti Tarasconi, Mazza e Marco Alinovi, il difensore Micheloni e l’attaccante Assirati si sono trasferiti tutti e cinque al Real Val Baganza, per cercare di aiutare la formazione felinese – fresca di retrocessione in Seconda Categoria – a trovare un pronto riscatto dopo un’annata storta. Marco Guatelli, difensore classe ’87, si è accasato al Sorbolo salito in Prima Categoria. In uscita c’è da annotare l’interesse del Noceto (altro club di Prima) nei confronti dell’attaccante Filippo Cocchi.

(Nella foto il centrocampista Giulio Ibrahimi)

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti

Commenti Recenti

Altro in Calcio Dilettanti