Entra in contatto:

Calcio Dilettanti

Piccardo a Salso, Colorno a Nibbiano. Il Monticelli sfida il Boretto

Piccardo a Salso, Colorno a Nibbiano. Il Monticelli sfida il Boretto

Rush finale per i campionati di calcio dilettanti: in questo primo weekend di aprile l’Eccellenza giocherà la 26ª giornata, mentre in Promozione si disputerà la 21ª.

ECCELLENZA gir. A Il Colorno (46) è alla continua ricerca del contro-sorpasso che può valere il primo posto in classifica, anche se l’impegno dei rivali della Cittadella Vis Modena (47) sarà più agevole: gli uomini di Salmi dovrebbero confermarsi in vetta dopo aver affrontato, nel più classico dei testa-coda, il Bibbiano (11), mentre i gialloverdi giocheranno in trasferta sul campo di un Nibbiano (37) che, con soli 3 pareggi nelle ultime 6 gare, sembra aver già la testa in vacanza, anche se Cacia e soci non potranno continuare all’infinito con questo trend negativo.
Ad attirare le attenzioni sarà però il derby parmense del “Francani” tra il Salsomaggiore (37), reduce dagli strascichi dell’andata dei quarti Coppa Italia e pronto a disputare la gara di ritorno, e la Piccardo Traversetolo (42), ultima formazione a battere (il 21 novembre scorso) in campionato i termali, tra le cui fila mancherà per squalifica il difensore Compaore.
Impegno casalingo decisivo per il Felino (18) che può in parte rimediare alla sconfitta di Agazzano giocando un altro scontro diretto per i playout: al “Bonfanti” arriva una Sanmichelese (17) che in trasferta fatica a fare punti pesanti (appena 6 pareggi in 11 uscite).
Collocata nella terra di mezzo, la Fidentina (34), più per l’orgoglio e per l’onore che non per esigenze di classifica, vorrà ritrovare un successo che al “Ballotta” manca addirittura dal 14 novembre scorso (3-2 al Colorno), visto che le vittorie su Nibbiano e Campagnola erano avvenuto sul “neutro” di Brescello. In questa domenica capitan Petrelli (diffidato) e soci dovranno superare un Real Formigine (36) capace di sospendere tutti uscendo con 7 punti dal difficile trittico Piccardo-Colorno-Cittadella.

Clicca sul banner per calendario, classifica e marcatori del girone A di Eccellenza

 

PROMOZIONE gir. A La rincorsa al primato del Tonnotto San Secondo (45), interrottasi con Gotico e Noceto, può riprendere da un match sulla carta più abbordabile: gli uomini di mister Cerri si dirigeranno sul campo della Langhiranese (13) in crisi di risultati e d’identità: i grigiorossi hanno subito 6 battute d’arresto nelle ultime 8 gare. I bianconeri dovranno sperare in un regalo da parte de Il Cervo Collecchio (29), per altro, prossimo avversario, che cercherà di mettere il bastone tra le ruote alla capolista Castellana Fontana (47), fin qui imbattibile in casa: 8 vittorie e 2 pareggi il ruolino di marcia dei piacentini al “Soressi”.
Il Carignano (40) proverà a consolidare la terza piazza nel derby contro la Futura Fornovo Medesano (25), che tra le mura amiche ha raccolto ben 19 punti. Sul sintetico di casa il Noceto (33), ancora speranzoso di inserirsi nella lotta playoff (distante, alimento, tre punti), ospiterà il Vigolo Marchese (21) che, grazie alle due vittorie di fila su Langhiranese e Viarolese, ha compiuto forse lo sprint decisivo per evitare i playout. La Viarolese (4), fanalino di coda, spererà di incontrare un’Alsenese (34) non ancora uscita dal momento di impasse: il team lusurasco ha fatto solo 6 punti (2 vittorie e 4 ko) nel 2022.
Aprirà il programma del weekend l’anticipo delle ore 15 di oggi fra lo straripante Gotico Garibaldina (25) e il Fiore Pallavicino (13), in cerca di riscatto dopo il clamoroso tonfo di una settimana fa (da 2-0 a 2-7 contro la Castellana) e soprattutto, di punti in chiave playout. Di fatto, è l’ultima chiamata per la squadra di Busseto.

 

Clicca sul banner per calendario, classifica e marcatori del girone A di Promozione

 

PROMOZIONE gir. B Big match della domenica del girone reggiano di Promozione sarà lo scontro del “Riva” tra il Terme Monticelli (26), squadra del momento, e il Boretto (41), squadra della stagione. I ragazzi di mister Liperoti si stanno mettendo in salvo grazie a un 2022 strepitoso: 6 partite giocate e 14 punti portati a casa; la formazione della bassa reggiana, invece, a sorpresa sta guardando tutti dall’alto al basso, grazie a un’imbattibilità che persiste dal 5 dicembre scorso, e sogna legittimamente l’Eccellenza.
Si prospetta un’altra domenica difficile per il Sorbolo (9) che sfiderà una Riese (32) in cerca dei tre punti per assicurarsi un posto negli spareggi playoff, obiettivo minimo di inizio torneo.

Clicca sul banner per calendario, classifica e marcatori del girone B di Promozione 

 

(In copertina, la foto di squadra del Terme Monticelli)

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Calcio Dilettanti