Entra in contatto:

Calcio Dilettanti

Piccardo e Sorbolo contro gli ex. Carignano, c’è la Bobbiese

Piccardo e Sorbolo contro gli ex. Carignano, c’è la Bobbiese

Quarta giornata di campionato per le categorie di Eccellenza e Promozione. Non mancano i grandi eventi in programma, tra derby parmensi e scontri al vertice delle classifiche.

ECCELLENZA gir. A Guarda tutti dall’alto della classifica il Salsomaggiore (7), ancora imbattuto e intenzionato a difendere la propria posizione di capoclassifica anche se dovrà vedersela contro un’avversaria temibile e ambiziosa come il Real Formigine (4) che ha avuto un avvio altalenante: pari con la Modenese, vittoria con il Bibbiano e sconfitta sonora contro il Rolo. Pericoli numeri uno per la retroguardia dei gialloblù gli attaccanti Habib, Hoxha e Zampino, tre nomi che non hanno bisogno di troppe presentazioni.
A un paio di punti dagli undici di Cristiani c’è la Fidentina (5) che, grazie al suo numero 10, Federico Scappi, è partita con la quarta ingranata: due turni di Coppa superati e ancora nessuna sconfitta in campionato permettono ai granata di arrivare alla sfida contro il Rolo (5), che può valere anche il primo posto, col morale alle stelle.

A distanza di pochi mesi dall’addio la Piccardo Traversetolo (3) e l’ex allenatore Salmi si ritroveranno uno di fronte all’altro: i gialloneri, reduci dal ko col Colorno (ma con una partita in meno), andranno a far visita alla Cittadella Vis Modena (5), che in estate aveva preso dai gialloneri anche il portiere Agazzi, il terzino Rocchi e il bomber Trombetta; per mister Notari e il suo gruppo sarà l’ennesimo scontro diretto nel giro di sette giorni.
A proposito di Colorno (3): il team di mister Bernardi ha bisogno di continuità di risultati e può provare a cercarla contro l’Arcetana (3), che però non ha ancora perso una partita. Stesso discorso per la Modenese (3), altra squadra con l’X-Factor, che sarà di scena al “Bonfanti” contro il Felino (3) senza punti raccolti negli ultimi due incontri, nonostante le buone prestazioni.

Clicca sul banner per calendario, classifica e marcatori del girone A di Eccellenza

 

PROMOZIONE gir. A Grande evento della domenica la super sfida in programma al “Padovani” fra Carignano (6) e Bobbiese (9): l’undici di mister Bazzarini, alle prese col problema portiere dopo l’infortunio alla caviglia di Menta, deve riscattare il passo falso di Alseno e riceverà tra le mura amiche la corazzata neroverde a punteggio pieno. Sfida nella sfida tra i due eterni bomber, entrambi protagonisti con le maglie delle squadre di Fidenza: il parmigiano Luca Montali e il piacentino Luca Franchi.

Da tenere sotto osservazione il sentito derby tra le confinanti Noceto (9) e Futura Fornovo Medesano (6) che si disputerà sul neutro di Salso, a causa degli ormai soliti problemi al terreno de “Il Noce”: i nocetani con il miglior attacco del girone (9 gol segnati) proveranno a scardinare l’arcigna difesa della squadra di mister Valenti (1 gol subito, proprio come Noceto e Castellana), fresca di vittoria su un Tonnotto San Secondo (3) ancora in cerca di identità; i bianconeri, reduci da due sonore batoste, ospiteranno la Pontenurese (3) in un match in cui vincere sarà l’unica cosa che conta. Mister Fabbi farà il suo secondo debutto sulla panchina della Viarolese (0) nel delicato confronto salvezza che si giocherà al “Mainardi” di Collecchio contro Il Cervo (1), privato del proprio portiere titolare Oppici per squalifica.
Il Fiore Pallavicino (3), incamerati i primi tre punti, dovrà dimostrare di che pasta è fatto: al “Cavagna” arriva la mina vagante Alsenese (7), che sin qui ha fatto vedere i sorci verdi a tutti. Chiudiamo, infine, con la Langhiranese (3) che, dopo Pontenurese e Castellana Fontana, proseguirà il filotto di incontri con le piacentine: al “Pertini” sarà di scena il Gotico Garibaldina (4) del portiere Terenzio, che fu alle dipendenze di mister Giordani al Felino nella stagione 2018/2019.

Clicca sul banner per calendario, classifica e marcatori del girone A di Promozione

 

PROMOZIONE gir. B Campo della domenica sarà il sintetico “Camp Nòv”. E sì, perché Sorbolo (4) e Terme Monticelli (1), le uniche rappresentanti parmensi nel girone reggiano di Promozione, sono pronte a darsi battaglia nella prima delle due super sfide stagionali. Entrambe hanno trascorso una buona settimana, merito anche degli incoraggianti risultati maturati nell’ultima domenica: i rossoblù reduci dal successo esterno contro i cugini del Brescello, i biancocelesti dal primo punto raccolto contro la corazzata Fabbrico. Sfida incrociata da ex per i due tecnici: prima volta da avversario a Sorbolo per mister Giuseppe Liperoti – da un paio di settimane nuovo allenatore dei termali – che aveva guidato con successo la prima squadra del presidente Ghezzi, dal 2017 al 2020; il sorbolese Alessandro Groppi (che fu vice di Piscina nella stagione 2019/2020, dopo una carriera da centrocampista) ritroverà le vecchie conoscenze di Monticelli.

Clicca sul banner per calendario, classifica e marcatori del girone B di Promozione 


(In copertina, l’undici di partenza del Carignano contro il Fiore Pallavicino)

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Calcio Dilettanti