Entra in contatto:

Playoff Eccellenza: Colorno – Castenaso 0-0, highlights e interviste

Calcio Dilettanti

Playoff Eccellenza: Colorno – Castenaso 0-0, highlights e interviste

Finisce a reti bianche la sfida tra Colorno e Castenaso, valevole per la prima fase dei playoff promozione di Eccellenza.
Colorno che tiene saldamente in mano il pallino del gioco concedendo poco agli ospiti, eccezion fatta per una traversa piuttosto “casuale” nel primo tempo, e che nella ripresa, soprattutto nel finale, prova ripetutamente a trovare la via del gol senza fortuna.

Mister Bernardi è orfano di Arati, Spagnoli e Crescenzi, con Zaccariello e Bandaogo non al meglio che siedono in panchina. Setti spostato sulla destra della difesa, Vincenzi in regia con Morrone e Malivojevic mezzali, tridente con Altinier, Silipo e Martinez.

Anche mister Melli conta diverse assenze cui si aggiunge il forfait di Bassoli che lascia il campo dopo due minuti rilevato da Veronese: mediana a tre con De Brasi, Carofiglio e Colli, Jammeh e Nanetti di punta con Canova a supporto.

Al 4′ punizione ospite con De Brasi che arriva di un soffio in ritardo, ma partendo da posizione di fuorigioco per il direttore di gara. Al 10′ il Colorno risponde con un lancio di Silipo per Morrone, palla al centro, tocco di Altinier e gol di Martinez ma gioco già fermo per off side di Morrone inesistente come la linea dell’area aiuta a vedere.
Morrone di nuovo protagonista al 13′ con un tiro dal limite di prima intenzione bloccato da Aversa.
La posta in palio è alta e lo spettacolo ne risente, dopo un tiro velleitario di Jammeh al 27′ al 34′ il Castenaso va vicino al gol: tiro dal limite di Nanetti che deviato dalla testa di Bastrini si stampa sulla traversa.
Al 39′ su calcio d’angolo proteste del Colorno per una presunta deviazione di mano di Canova su conclusione al volo di Bastrini, le immagini non consentono di risovere i dubbi.
Al 44′ Malivojevic lavora un bel pallone sulla sinistra, cross smanacciato malamente da Aversa respinto sui piedi di Martinez che calcia da due passi con la palla deviata dal difensore sopra la traversa.

Nell’intervallo riconoscimento consegnato dal presidente Saccani a un ex gialloverde: Sergej Diulgher, talento moldavo a Colorno nella stagione 2016/17, con varie presenze nelle nazionali giovanili moldave e che ora gioca in Islanda.

Nella ripresa il Colorno parte subito forte: dopo un tiro di Silipo al 6′, all’8′ bella combinazione Setti Malivojevic, cross radente che passa a centro area per finire a Silipo sul secondo palo, ma la conclusione dell’esterno gialloverde è respinta da Aversa con un intervento miracoloso. All 11′ sugli sviluppi di un corner ci prova Rizzi con la conclusione ribattuta da Canova. Al 16′ ci prova Martinez su punizione con Aversa che blocca senza problemi. Al 21′ Malivojevic cade in area contrastato da Monducci, il piede del difensore pare toccare pallone e piede del giocatore gialloverde, ma per il sig. Gippetto di Bologna non ci sono gli estremi per il calcio di rigore. Il Colorno continua ad attaccare e creare azioni potenzialmente pericolose, al 25′ testa di Diaw su calcio d’angolo bloccata da Aversa, un minuto dopo ci prova anche il subentrato Bandaogo senza fortuna.
Al 36′ su punizione Martinez impegna Aversa alla deviazione in angolo. Colorno che nel finale prende d’assedio l’area ospite costruendo occasioni con Altinier, Rizzi e un colpo di testa sottomisura di Ghirardi che trova ancora l’ottimo riflesso di Aversa che respinge salvando il risultato.

Alla fine qualche recriminazione per il Colorno che ai punti avrebbe meritato la vittoria, ma la qualificazione alla fase successiva è ancora tutta da giocare.

COLORNO – CASTENASO 0-0

COLORNO: Giaroli, Diaw, Rizzi, Setti, Bastrini, Morrone (34’st Carlucci), Silipo (9’st Bandaogo), Vincenzi (20’st Zaccariello), Altinier, Malivojevic, Maertinez (43’st Ghirardi). All. Bernardi
N.e. Binaschi, Terzoni, Calliku, Toma

CASTENASO: Aversa, Bassoli (2′ Veronese), Bergamino, Canova (41’st Camisotti), De Brasi, Mekhchane, Carofiglio, Monducci, Colli, Nanetti, Jammeh (14’st Tedeschi). All. Gelli
N.e. Cinelli, Bruni, Petrullo, Pignatelli

Arbitro sig. Gippetto di Reggio Emilia
Assistenti Nasi (Re) e Lauri (Mo)

Ammoniti: Canova, Tedeschi, Bandaogo, Malivojevic

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Calcio Dilettanti

© RIPRODUZIONE RISERVATA