Entra in contatto:

Prima Categoria gir. A

Svolta al Fidenza: il nuovo allenatore sarà Bazzarini

©Foto: SportParma

Svolta al Fidenza: il nuovo allenatore sarà Bazzarini

Nella stagione 2022/2023 il Fidenza avrà una nuova guida tecnica, con la quale proverà a essere protagonista nel campionato di Prima Categoria.

Cessato il rapporto di collaborazione con Paolo Fermi, artefice di un buon percorso da ottobre a maggio (27 punti in 18 turni), a guidare i bianconeri dall’anno prossimo ci sarà un allenatore prestigioso come Vittorio Bazzarini: il tecnico classe ’67 nel weekend ha accettato la proposta del ds Matteo Giordani e, pertanto, ripartirà dal centenario club fidentino, dopo il termine dell’esperienza triennale al Carignano (che negli scorsi giorni ha annunciato l’ingaggio di Sandro Melotti), con cui a maggio aveva conquistato la finale playoff del girone A di Promozione.

Il mister nativo di Parma scende in Prima Categoria a distanza di molto tempo: l’ultima volta era stata nel 2015/2016 alla guida dei cugini del Borgo San Donnino, con cui conquistò il girone A, che dovrà riaffrontare nei prossimi mesi. Per Bazzarini, ormai prossimo a tagliare il traguardo del ventitreesimo anno in panchina, si tratta per altro di un ritorno sulla sponda bianconera di Fidenza, dove aveva già allenato nel 2004/2005.
In carriera Bazzarini si è seduto sulle panchine di Traversetolo (Eccellenza), Colorno (Eccellenza), ancora Traversetolo (Prima Categoria, Promozione), Fidenza (Promozione), Lentigione (Prima Categoria e Promozione), Fornovo (Promozione), Crociati Noceto (giovanili ed Eccellenza), Borgo San Donnino (Prima Categoria), Piccardo Traversetolo (Promozione), Salsomaggiore (Eccellenza) e, infine, Carignano (Promozione).

 

(In copertina, Vittorio Bazzarini sulla panchina del Carignano – ©Foto: SportParma)

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Prima Categoria gir. A