Entra in contatto:
Il direttore sportivo del Real Sala Baganza Gabriele Ghini e con il nuovo acquisto Giacomo Spaggiari

Prima Categoria gir. B

Mercato: il Real Sala Baganza si assicura Spaggiari dal Carignano

Mercato: il Real Sala Baganza si assicura Spaggiari dal Carignano

Prosegue all’insegna dei rinforzi di prospettiva il calciomercato di dicembre del Real Sala Baganza.

La compagine del presidente Claudio Guareschi con i ritocchi, operati in sede di campagna acquisti invernale, si ringiovanisce ma punta a un ruolo da protagonista nel girone di ritorno del campionato di Prima Categoria girone B. L’ultimo arrivo alla corte del mister Stefano lombardi, in ordine di tempo, porta il nome del centravanti mancino Giacomo Spaggiari (’02), proveniente in prestito dal Carignano e prodotto del vivaio giallorosso, in cerca di nuovi stimoli dopo una prima parte di stagione senza troppe opportunità. Fortemente voluto dal ds salese Gabriele Ghini, che lo ha strappato alla concorrenza di Palanzano e Langhiranese, il non ancora 20enne attaccante — 3 gol fra Coppa Italia (contro il Nibbiano&Valtidone) e campionato (entrambi rifilati al Fiore Pallavicino, sia all’andata che al ritorno) lo scorso anno in Promozione — è il secondo giocatore che, in questa finestra di mercato, ha percorso il tragitto da Carignano a Sala Baganza, seguendo la stessa strada fatta in precedenza dal difensore Alarico Alfieri (’01).

Fra le altre operazioni recenti nel mercato di Prima Categoria, il Basilicastello cede, in Seconda Categoria, l’attaccante Simone Lentini (’02) al Milan Club Parma e pensa al centrocampista Giulio Aloise (’02), svincolatosi dal Palanzano, dove si cerca una punta che potrebbe essere uno fra Marco Lazzari (’92) del Ghiare e Sebastiano Sghia (’98) del Gattatico, che a sua volta ha chiuso l’affare Vincenzo Metitiero (’97), a tutti gli effetti divenuto un ex Cervo.
Nel girone A di Prima, infine, il Fidenza gira l’attaccante Mikele Ceci (’92) al Fonta Calcio, in Seconda Categoria, mentre il difensore centrale Alessandro Delazzari (’88) lascia lo Zibello Polesine — che ha preso il terzino Alessandro Ricci (’02) dalla Viarolese Sissa — per fare ritorno ai piacentini dell’Alsenese; altre cessione dai gialloneri è a favore del Soragna con il trasferimento del centrocampista Massimo Verduri (‘92).

 

(In copertina, il ds del Real Sala Baganza Ghini con il nuovo acquisto Spaggiari)

Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Prima Categoria gir. B