Entra in contatto:

Prima Categoria gir. B

Mercato: Pugliese a Sorbolo, Ciccotto a Langhirano. Il Ghiare prende i giovani

Mercato: Pugliese a Sorbolo, Ciccotto a Langhirano. Il Ghiare prende i giovani

Sempre più movimentato il calciomercato di Prima Categoria, da quest’oggi riassunto in esclusiva su SportParma nell’apposito tabellone (clicca qui).

Il Sorbolo Biancazzurra, che negli scorsi giorni aveva riavuto l’attaccante Christian Koappa (’01) dopo il prestito al Bibbiano, aggiunge un importante tassello alla prima squadra: dalla Futura Fornovo Medesano è arrivato alla corte di mister Bizzi il centrocampista Francesco Pugliese (classe ’91). La Langhiranese risponde con l’ingaggio in mediana di Paolo Ciccotto (’89), svincolatosi dal Real Sala Baganza, che per l’attacco preleva in prestito dal Noceto Alexander Candido (’04) e cede sempre con la formula del prestito il portiere Manlio Maghenzani (’01) al Mezzani. Il Basilicastello convince l’attaccante Michele Nardi (’89) a giocare un altro anno ancora; all’ex Team Traversetolo si aggiungono anche gli arrivi del difensore Manuel Guareschi (’94) dal Daino Santa Croce, dell’attaccante Gabriele Peracchi (’01), ex Viarolese, e dei classe 2003 della Piccardo Lorenzo Varoli, Fabio Del Monte e Davide Bertani (quest’ultimo era al Montecchio Juniores).

Primi innesti dal mercato estivo per il Ghiare. Il presidente Bedini continua a sposare la linea verde e – in attesa del portiere Federico Dimiccoli (‘03), in arrivo dalla Juventus Club – si assicura due giovani di proprietà Inter Club: in difesa arriva il classe 2002 Gabriele Todesco, reduce dalle annate in Juniores con Felino, prima, e Carignano, poi; per il centrocampo preso l’ex U19 del Real Sala Baganza Alessandro Tosiani (’04), che raggiunge così il fratello Riccardo (’01), di ruolo terzino. Ora si attende un colpo per l’attacco per colmare la partenza di Alessandro Porti (’99), andato al Marzolara che ha rifatto la squadra con 14 innesti complessivi: tra i nuovi volti biancoblù i più recenti sono il portiere Andrea Piccinini (’93) svincolato, il centrocampista Billal Selloum (’99) del Noceto, il difensore sinistro Leonardo Melegari (’00) dallo Sporting Fiorenzuola, oltre alle quote 2002 rappresentate dal terzino Tommaso Carletti della Langhiranese e all’attaccante esterno Alessandro Muto, di proprietà Felino ma reduce da una stagione (tra “i grandi”) a metà fra Calestanese e Futura Fornovo Medesano.
La Juventus Club Parma di mister Soldi ingaggia il difensore Lorenzo Regni (’01) dal Brescello e si tiene stretta l’attaccante Fabrizio Polastri (’01), di proprietà della Langhiranese con cui è stata raggiunta l’intesa per il rinnovo del prestito.

 

(In copertina, la rosa del Ghiare della stagione 2021/2022)

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Prima Categoria gir. B