Connect with us

Calcio Dilettanti

Promozione: derby a Monticelli e Collecchio, il big match è Piccardo-Agazzanese; scontro salvezza per il Traversetolo

Promozione: derby a Monticelli e Collecchio, il big match è Piccardo-Agazzanese; scontro salvezza per il Traversetolo

Giornata ricca di partite importanti e significative. Il campionato di Promozione (girone A) lascia aperti ancora molti spiragli a tutte le sue latitudini; ed ecco allora che assume una particolare rilevanza il match di cartello della terza giornata di ritorno che si disputerà al “Noce” tra Piccardo&Savorè (30) e Agazzanese (36). Una gara che potrà dire molto circa la reale lotta per i posti play off. I gialloneri di mister Pioli si sono visti interrompere la serie positiva di tre vittorie di fila con il ko subito contro la capolista Bibbiano San Polo (48). Il distacco dal quinto posto è di una sola lunghezza, ma da qui alle prossime settimane Roncarati e compagni dovranno accorciare il gap che li separa dal secondo gradino del podio: con più di sei punti di distacco il play off tra seconda e quinta classificate non si giocarà. E al momento il Nibbiano secondo è a quota 44. I padroni di casa non avranno a disposizione capitan Baudi (squalificato fino al 3 febbraio), mentre tra i piacentini mancherà il bomber Matteo Burgazzoli (già autore di 10 reti in campionato).

La terza giornata di ritorno (la ventesima stagionale) ci riserva due derby tra squadre parmensi, entrambi molto significativi.
Al “Riva” un Terme Monticelli (25) uscito con le ossa rotte dagli ultimi due impegni (contro Boretto e Agazzanese) cercherà di risollevarsi, nel morale e soprattutto in classifica, nel faccia a faccia con il Carignano (30), ancora scosso per la morte del presidente Vittorio Dodi (la redazione di SportParma rivolge ai familiari e alla società US Carignano le più sentite condoglianze). Massimo Abbati, tecnico dei termali che si ritroverà di fronte il suo recente passato, in vista del match di domani deve rinunciare allo squalificato Greci e all’infortunato Belli; incerta la presenza di Fisicaro, che potrebbe finire in tribuna, come sette giorni fa. Eccezion fatta per Mattia Ferrato (sospeso per un turno dal giudice sportivo), mister Piscina avrà a disposizione l’intero organico per tornare a centrare la vittoria: il Carignano è chiamato al riscatto dopo il ko contro il Montecchio.

Secondo derby della domenica in quel di Collecchio, dove i padroni di casa de Il Cervo (18), reduci da quattro sconfitte consecutive (e con 12 reti incassate), non possono più permettersi passi falsi. I neroverdi, che all’inizio della gestione Balboni erano anche riusciti a tirarsi fuori dalle sabbie mobili della classifica, dopo un dicembre da incubo, sono scivolati in quartultima posizione, in piena zona play out. Ma la salvezza diretta è comunque a soli tre passi.
A dar vita al derby parmense del “Mainardi” ci sarà una Medesanese (13) piuttosto attardata in coda, ma reduce da due prestigiosi pareggi contro Nibbiano e Langhiranese che hanno evitato due sconfitte annunciate e dato nuova linfa al team allenato da Teodoro Caiulo (che dovrà seguire la gara dagli spalti per una squalifica). Ai biancoblù mancherà il difensore Maccagni, stoppato dal giudice sportivo.

Appuntamento importante anche al “Tesauri” che ospiterà il delicato match in chiave salvezza tra Traversetolo (19) e Castelnovese/Meletolese (22).
Dopo che soltanto alla prima giornata di ritorno si era sbloccata tra le mura amiche (battendo la corazzata Agazzanese), il gruppo guidato da Ferrarini non ha saputo bissare il successo contro la Castellana (20), lasciando così a una diretta concorrente tre punti pesanti. I gialloblù dovranno riscattarsi e non concedere alla compagine allenata dall’esperto Giuseppe Liperoti ulteriori possibilità di staccarsi dal gruppo che lotterà fino alla fine per non retrocedere. I reggiani sono reduci dal successo contro Il Cervo che ha consentito di prendere una boccata d’ossigeno, dopo cinque turni in cui erano arrivati altrettanti insuccessi.

Rimanendo in tema salvezza, il Soragna (11) penultimo, che si augura di arrivare a fine stagione con un biglietto per i play out, sembra essere tornato in corsa grazie al successo contro il Fontana Audax della scorsa domenica. La squadra di Bigliardi (il gruppo è a completa disposizione, escluso lo squalificato Capra), però, non avrà vita facile nel dare continuità all’ultimo successo conseguito, visto che dovrà vedersela con una delle compagini più in forma del girone A, il Montecchio (42), attualmente terzo.

Una incerottata Langhiranese (30) – che non potrà disporre in questa domenica di Lacerra (che sconterà l’ultima delle quattro giornate di squalifica rimediata nella gara contro il Gotico) e di Anceschi e nemmeno per la prossima di Andrea Guida – cercherà di allungare a quattro giornate la serie di risultati utili di fila. Al “Pertini” i grigiorossi ospiteranno un Fontana Audax desideroso di rialzarsi dopo essere inciampato a Soragna; i piacentini (che fuori casa hanno ottenuto otto punti in nove gare) in caso di ulteriore sconfitta potrebbero essere risucchiati dalle sabbie mobili dei play out.
Nelle fila della Benemerita, l’allenatore Paoletti ritrova a centrocampo Andrea Guida, mentre in attacco insieme a Mazzoni potrebbe esserci spazio dal primo minuto per un promettente giovane della formazione Juniores.

Infine, il San Secondo (28), che a metà stagione si trova molto vicino ad aver archiviato il discorso salvezza, attende nel fortino del “Delgrosso” un Gotico Garibaldina (31) che non sa più vincere: i piacentini vengono sconfitti da tre giornate di fila e rischiano di perdere l’ambito quinto posto. Già vittoriosi alla prima uscita del 2016 (0-4 a domicilio del mal capitato Boretto), i bianconeri di Barbarini, che vincendo aggancerebbero proprio i diretti avversari di turno, potrebbero regalarci una domenica di grandi sorprese.

(Nella foto, la formazione del Terme Monticelli allenato da Massimo Abbati)

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Calcio Dilettanti

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi