Connect with us

Calcio Dilettanti

Promozione, a San Secondo ufficiali le dimissioni di mister Barbarini

Promozione, a San Secondo ufficiali le dimissioni di mister Barbarini

«L’Asd San Secondo Parmense ringrazia il signor Alessandro Barbarini per l’impegno profuso in questi mesi e gli augura un felice proseguimento della propria carriera sportiva. ‪#‎forzasanse‬». Con questo breve annuncio, comparso in tarda mattinata sulla propria pagina Facebook, il San Secondo ha ufficializzato la fine del rapporto con il tecnico Barbarini, arrivato in bianconero dodici mesi fa.

 

13769471_2098036920421803_60186751789168281_n        La causa del mal contento, che ha portato l’allenatore (ex Crociati Noceto) a rassegnare le proprie dimissioni, è da ricercare nella mancata conferma del difensore (classe ’90) Daniele De Angelis, con il quale nelle precedenti settimane non era stato raggiunto un accordo di tipo economico. Solidale con il proprio giocatore – considerato una pedina molto importante del proprio scacchiare – Barbarini ha deciso di interrompere anzitempo la propria esperienza con la compagine della bassa parmense, che aveva condotto nell’ultimo campionato a un onorevole ottavo posto, raggiungendo quota 47 punti.

Ora il club bianconero, che sta programmando la stagione del centenario, si dedicherà alla ricerca del nuovo tecnico; sono già circolati i primi nomi, che portano a Giovanni Dall’Igna (che il nuovo coordinatore Giovati aveva promosso, di questi tempi, un anno fa, sulla panchina del Fidenza) e agli ultimi due allenatori, in ordine cronologico, che si sono succeduti al Pallavicino, ovvero Michele Pietranera e a Giampaolo Barbieri. Vedremo se il dopo-Barbarini sarà rappresentato da uno di questi tre profili.

 

(Nella foto di copertina il tecnico Alessandro Barbarini, insieme ai suoi giocatori, dopo la vittoria nel match San Secondo-Langhiranese)

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti

Commenti Recenti

Altro in Calcio Dilettanti

© RIPRODUZIONE RISERVATA