Entra in contatto:

Calcio Dilettanti

Promozione, il valzer delle panchine: ufficiale Setti al Soragna, Piscina verso il Pallavicino

Promozione, il valzer delle panchine: ufficiale Setti al Soragna, Piscina verso il Pallavicino

Con una nota della società, è arrivata l’attesa formalizzazione dell’annuncio del matrimonio sancito tra il Soragna e l’allenatore Alberto Setti (meglio conosciuto come “Tino”), che sarà dunque la guida tecnica della squadra neroverde in vista della stagione 2016/2017. Una notizia che era nell’aria da qualche giorno (e di cui vi avevamo parlato settimana scorsa). L’ex allenatore di Berceto, Valtarese e Solignano dovrà dunque confrontarsi con una realtà che certamente vorrà riconquistare al più presto quella Promozione che è sfumata in questi mesi, dopo una stagione da dimenticare conclusa al penultimo posto. Setti oramai è un profondo conoscitore della Prima Categoria, visto che è reduce da tre campionati consecutivi, tutti condotti con buoni risultati, alla guida del Solignano, società con la quale aveva guadagnato sul campo la promozione dalla Seconda Categoria nel 2012/2013; l’addio dalla società biancoblù, a cui era legato da un lustro, era stato sancito da diverso tempo, tant’è che a Solignano è già stato annunciato Francesco Bertani.

La Medesanese, altra parmense retrocessa dalla Promozione alla Prima Categoria, non confermerà Teodoro Caiulo e potrebbe virare sull’ipotesi Macchetti, già sondato l’estate precedente. Anche Macchetti, però, è reduce da una stagione decisamente negativa, visto che con il suo Fidenza non è riuscito nemmeno a lottare per l’obiettivo minimo dei play out, retrocedendo di fatto con diversi mesi d’anticipo.

Nella prossima stagione il Pallavicino disputerà il campionato di Promozione. Fa un po’ effetto dirlo, visto che la società di Busseto militava in Eccellenza dalla stagione 2007/2008. Impossibile la permanenza di Giampaolo Barbieri, dopo il verdetto negativo arrivato al termine degli sfortunati play out, il direttore sportivo Bianchi è al lavoro per trovare il giusto tecnico da cui ripartire: la scelta potrebbe ricadere sul nome di Alessanro Piscina, con cui c’è già stato più di un contatto. Piscina, da tempo, ha già comunicato ufficialmente che non resterà a Carignano (dove si è piazzato al settimo posto).

Nei giorni scorsi, la Picardo&Savorè aveva reso noto l’accordo raggiunto con Vittorio Bazzarini (nella foto), liberatosi dal Borgo San Donnino dopo la recente vittoria del girone A di prima Categoria. Bazzarini, che sarà coadiuvato dal suo vice Filippo Tanzi, sarà dunque il prossimo allenatore dei gialloneri; prenderà il posto di Leonardo Pioli, che in questa stagione, nonostante la quinta posizione, non è riuscito ad agganciare il treno play off per un solo punto.

Per quanto concerne il neopromosso Borgo San Donnino non emerge nessuna novità. La società borghigiana dovrà smaltire l’addio, un po’ inaspettato, di Bazzarini e riflettere al meglio sul successore. Per il momento pare che siano stati valutati due profili: quello di Fabbi, tecnico che non dovrebbe restare alla guida della Viarolese, e quello di Criviari, reduce dalla vittoria del campionato provinciale con la Juniores.
Le altre parmensi neopromosse dalla Prima dovrebbero ripartire dai mister che tanto bene hanno fatto in questa stagione: al Basilica 2000 l’intenzione è quella di ripartire dal giovane Alessandro Ferrari, il Marzolara punterà sull’esperienza del “guru” Savi, mentre Nocetoa  Bacchini dovrebbe essere riconfermato. In casa Il Cervo, dopo la salvezza ottenuta al play out contro il Traversetolo, verrà valutata nei prossimi giorni la posizione di Andrea Balboni, che potrebbe essersi guadagnato la riconferma. L’alternativa potrebbe essere Corniali (ex Juventus Club).

ECCELLENZA – Dopo le anticipazioni di Sportparma oggi finalmente è arrivata l’ufficialità con tanto di comunicato stampa: Roberto Voltolini è il nuovo allentatore del Colorno. Domani, giovedì 12 maggio, Voltolini si presenterà alla stampa e agli addetti ai lavori in una conferenza stampa aperta a tutti. Appuntamento alle ore 18 presso la Club House del Centro Sportivo di Colorno.

(Nella foto la stretta di mano tra il presidente Scrinzi e il nuovo tecnico della Piccardo Bazzarini)

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Calcio Dilettanti