Connect with us

Promozione gir. A

Anteprima Promozione: fari su Monticelli-Salso. Welcome home, Viarolese!

Anteprima Promozione: fari su Monticelli-Salso. Welcome home, Viarolese!

Cambierà inevitabilmente fisionomia la classifica del girone A di Promozione, dove tra il pomeriggio e la serata di oggi si recupereranno otto delle nove partite della dodicesima giornata, annullata per maltempo due domeniche fa. Castellana e Carignano staranno a guardare e incroceranno le dita, con la speranza che le dirette concorrenti non si facciano troppo d’appresso.

La giornata calcistica si aprirà alle ore 14.30 con il ritorno della Viarolese (7) nel rinnovato “Unicef” a 206 giorni di distanza dall’ultima volta. Mister Pompini e la dirigenza azzurro-granata si augurano che la prima vera partita casalinga e il rientro in gruppo di capitan Gualtieri possano restituire entusiasmo e morale per andare a cercare quei tre punti che mancano dall’esordio nel derby salvezza con il Noceto (12), in cui milita l’ex bandiera Andrea Donati.

Il match di cartello si gioca in serata, alle ore 20.30, al “Riva” tra il Terme Monticelli (20) e il Salsomaggiore (24) e mette in palio punti pesanti per le posizioni playoff in cui le due squadre termali sono già stabilmente situate. Addirittura, in caso di vittoria, il team gialloblù che è reduce da un filotto di 3 successi consecutivi, potrebbe ritrovarsi in vetta alla classifica; prova di maturità per il club biancoceleste, caduto contro il Gotico dopo una serie di 4 pareggi in stecca, che deve ritrovare al più presto una vittoria per tenere a debita distanza le inseguitrici. I ragazzi di mister Piscina proveranno a far valere il fattore casalingo, dato che sul campo amico non hanno ancora perso un incontro sui cinque disputati.

Suggestiva la sfida per il Tonnotto San Secondo (17) di mister Fabbi che al “Delgrosso” ritroverà il Pallavicino (10), allenato per un paio di mesi nella stagione 2018/2019 in Eccellenza. Nel derby della bassa parmense, i bianconeri cercheranno punti e riscatto dopo il ko subìto in rimonta e in extremis in quel di Salso, mentre i blues dovranno ritrovare confidenza con i minuti giocati, dato che hanno due partite in meno; in attesa di recuperare anche la sfida con l’Alsenese, i bussetani devono iniziare a far punti per non sprofondare in una classifica già di per sé preoccupante. Partita da tripla tra le outsider Montecchio (17) e Sorbolo (16) con il team di mister Liperoti che affronterà l’impegno in piena emergenza portieri, visto che il titolare Bolzoni e il giovane Zini saranno costretti ai box: a difendere i pali della porta sorbolese ci sarà l’evergreen Thomas Grassi (classe ’76), che si concederà un memorabile one more time dopo aver dato l’addio al calcio giocato.
In chiave playoff c’è anche la Fidentina (22) che contro il Vigolo Marchese (14) va alla ricerca di un altro risultato positivo nel fortino inespugnato del “Ballotta”, dove per ora Petrelli e compagni hanno saputo fare incetta di vittorie (6 su 6). Attenzione, però, alla compagine piacentina che, da quando si è insediato in panchina Brandolini, ha collezionato sette risultati utili di fila.

Infine, gli impegni di Basilicastello (4) e Langhiranese (12) che dovranno fare i conti con due piacentine agguerrite. I rossoblù, nonostante l’ultimo posto in classifica, sono riusciti a stoppare la corazzata Brescello e ora cercano la gioia del primo successo contro il Gotico Garibaldina (17), che dal canto suo – con 12 punti nelle ultime 6 uscite – scoppia di salute. Mister Germini sarà senza Reggiani, espulso domenica.
Orfana degli squalificati Xeka e Riccardi, la Langhiranese sarà di scena sul campo di un’Alsenese (17) che vuole svoltare dopo 2 pareggi nelle ultime tre gare disputate.

 

(In copertina, un momento del match Salso-Monticelli al “1° Trofeo SportParma” – Foto Cattani)

 

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Promozione gir. A

© RIPRODUZIONE RISERVATA