Connect with us

Promozione gir. A

Anteprima Promozione: scontro diretto per il Borgo. Langhiranese-Noceto da brividi

Anteprima Promozione: scontro diretto per il Borgo. Langhiranese-Noceto da brividi

Manca poco meno di un quarto di stagione al termine della stagione di Promozione e nel girone A regna sovrana l’incertezza. I giochi sono apertissimi e bellissimi, sia in testa sia in coda. E dalla ventiseiesima domenica di campionato ci si possono attendere risultati a sorpresa e possibili svolte significative in classifica.

Il big match di giornata sarà, senza dubbio, la sfida che mette in palio il primo posto tra Borgo San Donnino (50) e Bibbiano San Polo (49): una delle tre capolista contro la seconda. Ancora senza il centrale difensivo Soregaroli, ma forti del rientro di Orlandi, i borghigiani cercheranno di confermare il buon trend della gestione Craviari (ancora senza ko: 10 punti in 4 partite) e, soprattutto, di tenersi stretto il primato senza consentire il sorpasso a una diretta concorrente.
A proposito di primato, le altre due teste di serie del girone A, Brescello (50) e Castellana Fontana (50), vedranno incrociarsi i rispettivi percorsi con compagini della nostra zona. I reggiani di coach Piccinini, dopo la delusione uscita dalla Coppa Italia, avranno l’obbligo di rifarsi immediatamente per non gettare alle ortiche anche questa stagione: l’avversario di turno, al “Morelli”, sarà un Marzolara (28) sprofondato in zona playout. I biancoblù sono ora tredicesimi e vantano 8 punti sulla terzultima, un margine che consentirebbe di evitare lo spareggio; ma i ragazzi di mister Savi hanno Bobbiese e – soprattutto – Langhiranese alle calcagna e, perciò, non possono dormire sonni tranquilli. Inoltre la squadra della val Baganza si troverà costretta ad affrontare questa delicata partita senza il portiere titolare, Pierfilippo Colacicco, stoppato con due turni dal giudice sportivo: in porta, dunque, potrebbe rivedersi, dopo tanto tempo, l’eterno Luca Bianchi (classe ’77), ma spera nell’esordio il giovanissimo Giovanni Grossi (classe ’01), ex Inter Club e Fidentina Juniores.
La Castel. Fontana, invece, sarà impegnata in trasferta sul campo di un Carignano (36) reduce da una settimana eccezionale: dopo il netto successo sulla Viarolese – che ha avvicinato la salvezza – la squadra giallorossa si è guadagnata l’accesso alle semifinali di Coppa Italia. Mister Delmonte potrebbe varare un po’ di turnover e far riposare chi ha giocato di più, specialmente davanti: Mehmeti scalpita per una maglia da titolare. Al “Padovani” Conti e soci avranno il compito di fermare l’impeto dei piacentini che non perdono dalla prima gara del 2019 e che nelle successive 7 hanno portato a casa ben 17 punti sui 21 disponibili.

Il turno più agevole, questa volta, sembra spettare alla Fidentina (47) che può approfittare di un calendario “amico” per abbandonare il quinto posto e guadagnare qualche posizione. I granata, orfani di bomber Franchi (infortunatosi settimana scorsa  in uno scontro di gioco), giocheranno in casa del derelitto Real Val Baganza (9), che chiude la classifica del girone con 9 punti e una sola vittoria – arrivata, per altro, alla terza d’andata – all’attivo. La matematica non condanna i salesi, che per altro stanno vendendo cara la pelle ogni domenica, ma il distacco anche dalla penultima (-11) sembra ormai incolmabile. E, inoltre, in panchina non ci sarà né il mister Franzese né il ds Agnesini, entrambi squalificati, così come il regista del centrocampo Francesco Pioli. Memore degli scivoloni contro Basilicastello e Viarolese, la Fidentina non dovrà commettere l’errore di sottovalutare l’avversario.

Operazione riscatto per la Viarolese (33) che deve archiviare la brutta prestazione di domenica e tornare a far punti per assicurarsi la salvezza. Mister Pompini e i suoi ragazzi attendono all'”Unicef” una Castelnovese Meletolese (20) terribilmente indietro in classifica, ma non ancora rassegnata ad un pronto ritorno in Prima Categoria. I parmensi potranno contare sui rientri importanti di Lupica in mezzo al campo e Marcobello tra i pali.

L’unico derby tutto parmense di questo turno è, di fatto, una sorta di drammatico spareggio salvezza anticipato: al “Pertini” andrà in scena una gara da brividi tra Langhiranese (27) e Noceto (29). Entrambe stanno risalendo la china, ma sono ancora invischiate nella bagarre playout. I grigiorossi, 7 punti nelle ultime 3, si sono rivitalizzati e ora, potendo contare anche sul rientro di Faelli, sperano nel sorpasso e nell’aggancio al dodicesimo posto; il Noceto si è tenuto a galla grazie alla rimonta da tre punti contro il Real, ma in questo weekend deve fronteggiare una situazione di emergenza, dato che Bellini sarà ancora out per squalifica, così come Provenzano, mentre capitan Ferri e Ruffini sono entrati in posizione di diffida e, quindi, a rischio per la prossima giornata, quando al “Noce” arriverà la corazzata San Donnino. Abili e arruolabili, invece, Sghia e Gioacchini.

Infine, ultimo ma non per importanza, l’incontro del “Furlotti” di Basilicanova tra Basilicastello (20) e Montecchio (33). Una sfida che ha molto da dire, specialmente per i padroni di casa che, grazie ai pareggi con Luzzara e Gotico, crede ancora nella rincorsa a un posto valevole per gli spareggi. I rossoblù hanno poche soluzioni: per provare a salvarsi serve una decisa sterzata, che potrebbe essere data soltanto da un successo che nelle ultime 17 partite è stato centrato soltanto una volta (contro la Fidentina, alla ventesima di campionato).

L’inizio si tutti i campi è previsto, come di consueto, alle ore 14.30.

 

(Nella foto, tratta da Facebook ASD Castellana Fontana, un momento del match contro il B.go S. Donnino del 21^ turno)

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Promozione gir. A

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi