Connect with us

Promozione gir. A

Basilicastello: si valuta la categoria. Nuovi dirigenti dal Tortiano

Basilicastello: si valuta la categoria. Nuovi dirigenti dal Tortiano

Nessuna fusione nel futuro immediato del Basilicastello. La società di Basilicanova, che nelle ultime settimane era stata al centro di tanti rumors riguardanti alcune possibili unioni con altri club del territorio limitrofo, andrà avanti senza snaturare la propria identità. La novità importante per i rossoblù riguarda l’ingresso in società di una parte della dirigenza del Tortiano, società di Seconda Categoria che, invece, cesserà la propria attività a partire dalla stagione 2020/2021 e che è vicina a vendere il titolo sportivo all’Audace (Terza Categoria).

Saranno, per l’appunto, il presidente del Tortiano Mauro Affanni, il suo vice Marco Pelizzi e il direttore sportivo Davide Ricchetti a entrare nello staff dirigenziale del Basilicastello per dar manforte al presidente Gabbi e al dg Ferrari, i quali potrebbero così colmare il “vuoto di potere” creatosi con l’addio di Viglioli nell’estate 2019. «Il Tortiano non andrà avanti per un discorso di sostenibilità economica – queste le parole di Affanni a SportParma – e noi come dirigenti entriamo nel Basilicastello e ci occuperemmo della prima squadra e della Juniores. Mentre sul settore giovanile l’attività era già ben avviata e strutturata».
Il blocco delle retrocessioni ha “salvato” per il secondo anno consecutivo il Basilicastello che, a meno di un possibile e volontario declassamento, potrebbe consentire di ripartire dalla Promozione: «Col fatto che non è retrocesso nessuno potremmo anche fare la Promozione. Ma stiamo valutando, la decisione verrà presa anche sulla base dell’allenatore che individueremo e del progetto che si potrà fare. Non ci sarà una smobilitazione: se dovessimo fare un passo indietro, cercheremo comunque di tornare dove eravamo». Tesi confermata anche dal nuovo direttore sportivo Ricchetti: «La situazione al momento è in sospeso. Noi siamo arrivati dal Tortiano da poco e stiamo valutando qual è l’opportunità migliore per ripartire. Il progetto che abbiamo in mente è a medio-lungo termine, incentrato anche sulla territorialità ed è fondato sui ragazzi già presenti in rosa, che sono tesserati per la società».

È certo che l’allenatore non sarà più Paolo Germini, che ha declinato la proposta di proseguire ad allenare il Basilica. Il ds Ricchetti sta lavorando ad un ampio ventaglio di profili, identificati tra tecnici abituati a lavorare con i giovani. Tra questi c’è anche il nome dell’ex Montanara, Felino e Solignano Gianluca Giordani che, però, ha già avuto un contatto avanzato con la Langhiranese, alla ricerca del sostituto di Bizzi. L’uomo che proprio a Basilicanova ha scritto le pagine più importanti della storia recente della società.

 

(In copertina, la tribuna del “Furlotti”, campo di gara del Basilicastello)

Commenti
Contenuto non disponibile senza accettazione normativa privacy (GDPR).
Perfavore accetta la nostra policy sulla privacy e i cookie cliccndo ACCETTA sul banner
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Promozione gir. A

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi