Connect with us

Promozione gir. A

Calciomercato: ciao Pallavicino, D’Urso torna al Borgo. Viarolese: Beatrizzotti

Calciomercato: ciao Pallavicino, D’Urso torna al Borgo. Viarolese: Beatrizzotti

Altra giornata incandescente di calciomercato. Mentre in Eccellenza si attende l’ufficialità della Piccardo Traversetolo che sembra essere molto vicina al bomber Loris Formuso del Vigasio (nel 2014/2015 segno 15 gol in 34 presenze con il Fidenza in Serie D, ndr), in Promozione si registrano diversi movimenti tra le fila delle parmensi.

La Langhiranese ha puntellato la difesa con il centrale Pietro Gruzza (classe ’99) dal Montecchio; si tratta di un ritorno nel club che lo aveva lanciato nel proprio settore giovanile. La Viarolese, invece, ha chiuso con il Vicofertile (Seconda Categoria) per il centrocampista offensivo Paolo Beatrizzotti (’92), ex professionista ai tempi del Santarcangelo, e prova a convincere Dede a restare nella squadra di mister Pompini; in caso di partenza, è pronto l’assalto a Camara, in uscita dalla Pontenurese, sul quale hanno messo gli occhi anche Brescello, Carignano e Monticelli. La punta Edoardo Bufo (’92) lascia il Tonnotto San Secondo e scende in Prima Categoria al Fornovo Medesano.

Procede la rivoluzione di dicembre in casa Pallavicino: dopo aver liberato Meitre e Bruschi (su quest’ultimo sembra esserci il Felino, ndr), la società bussetana svincola anche il mediano Piero D’Urso (’91), pronto a far ritorno alla corte di Luca Magni al Borgo San Donnino, dove era già stato nella passata stagione.
Intanto, a Busseto il posto vacante lasciato da D’Urso viene colmato dal giovane Tommaso Guindani (’99), prelevato dal Crema: si tratta di un centrocampista centrale, di piede mancino, uscito dalla Primavera della Cremonese (di cui era capitano) e con alle spalle una buona annata all’Offanenghese, squadra dell’Eccellenza lombarda con cui aveva disputato 25 presenze e segnato 1 gol nella stagione 2018/2019.
Il mercato dei blues, sempre alla ricerca di un esterno offensivo, vedrà ulteriori sviluppi nei prossimi giorni.

 

(In copertina, Piero D’Urso con la maglia del Borgo San Donnino – Foto Renzo Bellini)

 

Commenti
Advertisement
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement

Altro in Promozione gir. A

© RIPRODUZIONE RISERVATA