Entra in contatto:

Promozione gir. A

Carignano, ecco i primi rinforzi. C’è anche Rampini

Carignano, ecco i primi rinforzi. C’è anche Rampini

Che il Carignano stesse già muovendo i primi passi sul mercato non era di certo una notizia inaspettata. Le trattative con Sebastiano Mantelli (’97), attaccante del Bibbiano San Polo, e Michele Paini (’96), centrocampista del Montecchio, sono andate a buon fine, come preannunciato in settimana da SportParma (clicca qui). La sorpresa sta nell’innesto del terzino sinistro Tommaso Rampini (’96), anch’egli arrivato alla corte del presidente Scottu e del mister Bazzarini, dove ritrova i due sopracitati amici e compagni di squadra ai tempi del Monticelli, squadra per cui Rampini ha giocato per cinque stagioni. Dal 2013 al 2018. Nell’ultimo anno ha indossato la maglia del Montecchio, che a sua volta lo aveva prelevato dalla Fidentina.

Primi tre innesti, dunque, messi in cassaforte. Con tanto di foto di rito in sede a sancire l’ufficializzazione. Nel frattempo il ds Michele Bianchi – come confermato nell’odierna puntata di “DDAY, il giorno dei dilettanti” – ha anche ottenuto le riconferme di molti protagonisti dello zoccolo duro giallorosso: dopo l’annuncio di Conti, Gratis, Carpi, Delfante, Alfieri, Barbuti, Ciervo, Pettenati e Signoriello, ora sono state certificate anche le permanenze di Basoni, Depietri, Talignani, Orzi, Ibrahimi e Aloise. Sul piede di partenza l’attaccante Rispoli (’99), possibile sacrificato il mediano Mohamed Kone (’97).
La squadra inizia già a prender forma: e con questo tris di colpi il team di strada Montanara fa capire che nella prossima stagione non resterà a guardare.

(In copertina: il ds Bianchi, a sinistra, e mister Bazzarini a destra, assieme agli acquisti del Carignano Mantelli, Paini e Rampini – ©Foto SportParma)

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Promozione gir. A